22 Luglio 2017 | 17:55

È morto John Heard, papà di «Mamma ho perso l’aereo»

Muore a 72 anni l'attore che ha avuto grande successo negli anni '80 e '90 del grande schermo internazionale.

 di Angelo De Marinis

È morto John Heard, papà di «Mamma ho perso l’aereo»

Muore a 72 anni l'attore che ha avuto grande successo negli anni '80 e '90 del grande schermo internazionale.

 - Credit: © getty images

22 Luglio 2017 | 17:55 di Angelo De Marinis

E' stato trovato senza vita in una camera d'albergo di Palo Alto, in California, l'attore John Heard. E' stato trovato dalla donna delle pulizie dell'hotel, la quale ha subito dato l'allarme alla polizia che è però arrivata con l'ambulanza troppo tardi, non c'è stato niente da fare. Il medico legale sta indagando sulle cause della morte, per ora sconosciute. Un portavoce dell'attore ha riferito che Heard avrebbe dovuto sottoporsi a giorni a un "piccolo intervento alla schiena" al Stanford Medical Center e stava soggiornando in hotel nell'attesa del ricovero.

L'attore lascia i tre figli avuti da due mogli diverse: Jack, dell'attrice Melissa Leo, Max e Annika avuti dalla sua seconda moglie Sharon.

Recitò in moltissimi film degli Anni Ottanta e Novanta, tra i ruoli più celebri quello di Peter, il papà ansioso di Macaulay Culkin in Mamma ho perso l'aereo. Oltre ai due popolarissimi film di Mamma ho perso l'aereo, Heard aveva recitato anche in Fuori orario di Martin Scorsese, Omicidio in diretta di Brian De Palma, Big e Risvegli di Penny Marshall. In tv ha partecipato alla serie tv I Soprano, Prison Break e Csi: Miami