24 Gennaio 2011 | 11:55

Dopo Zalone fa il botto anche Albanese: «Qualunquemente» incassa 5.400.000 euro in tre giorni

Gli incassi del weekend cinematografico confermano l’ottimo momento del cinema italiano. Mentre «Che bella giornata» con Checco Zalone si avvicina ai 40 milioni di euro (38.656.000 euro è il totale aggiornato a ieri), «Qualunquemente» con Antonio Albanese debutta al botteghino con 5.395.840 euro, l’incasso più alto del fine settimana. Si difende bene l’altra novità della settimana, «Immaturi», che raccoglie 3.346.000 euro, mentre «Vallanzasca» debutta con quasi un milione di euro...

 di

Dopo Zalone fa il botto anche Albanese: «Qualunquemente» incassa 5.400.000 euro in tre giorni

Gli incassi del weekend cinematografico confermano l’ottimo momento del cinema italiano. Mentre «Che bella giornata» con Checco Zalone si avvicina ai 40 milioni di euro (38.656.000 euro è il totale aggiornato a ieri), «Qualunquemente» con Antonio Albanese debutta al botteghino con 5.395.840 euro, l’incasso più alto del fine settimana. Si difende bene l’altra novità della settimana, «Immaturi», che raccoglie 3.346.000 euro, mentre «Vallanzasca» debutta con quasi un milione di euro...

24 Gennaio 2011 | 11:55 di

Antonio Albanese

Gli incassi del weekend cinematografico confermano l’ottimo momento del cinema italiano. Mentre «Che bella giornata» con Checco Zalone si avvicina ai 40 milioni di euro (38.656.000 euro è il totale aggiornato a ieri), «Qualunquemente» con Antonio Albanese debutta al botteghino con 5.395.840 euro, l’incasso più alto del fine settimana. Si difende bene l’altra novità della settimana, «Immaturi», che raccoglie 3.346.000 euro, mentre «Vallanzasca» debutta con quasi un milione di euro.