10 Agosto 2017 | 09:00

«La Torre Nera»: trama, trailer e cast del film tratto dai libri di Stephen King

Di cosa parla e quali attori vedrete nel nuovo film tratto dall'epica saga di Stephen King

 di Stefano Della Villa

«La Torre Nera»: trama, trailer e cast del film tratto dai libri di Stephen King

Di cosa parla e quali attori vedrete nel nuovo film tratto dall'epica saga di Stephen King

Foto: Matthew McConaughey e Idris Elba in «La Torre Nera»  - Credit: © Sony

10 Agosto 2017 | 09:00 di Stefano Della Villa

Tra qualche giorno, arriverà nei cinema «La Torre Nera», tratto dal ciclo omonimo di romanzi di Stephen King. Ma La Torre Nera è molto più di una fortunata saga di libri: sono i racconti che “uniscono” (quasi) tutti i romanzi del prolifico autore americano. Una specie di “piazza centrale” dell’immaginario di King, a cui molti dei suoi romanzi (come 22/11/63 o L’ombra dello Scorpione) fanno più o meno velatamente cenno.

La saga

Il primo romanzo della saga è «L’ultimo cavaliere» e risale al 1982: il protagonista è l’infallibile pistolero Roland, che vaga in mondo futuro post-apocalittico in cerca della Torre Nera e di un “uomo in nero”. Sulla sua strada incontra Jake, un ragazzino di New York trasportato in questo modo dall’uomo in nero. Nel mondo de L’ultimo cavaliere ci sono mostri, demoni, oracoli: un racconto fantasy che mischia western e fantascienza, e che ha colpito milioni di lettori nel mondo proprio per la sua originalità. In totale, King ha scritto otto romanzi in questo ciclo, ma moltissime altre sue opere citano personaggi e situazioni de La Torre Nera, che è diventato il “raccordo” tra i suoi romanzi. Oltre a questi otto libri, Marvel ha inaugurato una serie di fumetti, supervisionata dallo stesso King.

La trama del film

Il giovane newyorkese Jake ha degli incubi particolarmente oscuri e sinistri, in cui si alternano un pistolero stile western, il classico cattivone misterioso e vestito sempre di scuro e una enigmatica torre nera. Psicologi e cliniche non aiutano, anzi: per fortuna, Jake si fida dei suoi stessi sogni e riesce a fuggire dall’imboscata che gli è stata tesa e ad arrivare nel mondo della Torre Nera, il “nodo” su cui ruotano tutti gli universi esistenti, e dove scopre che gli incubi erano premonizioni. L’eroe pistolero esiste veramente, così come lo spietato uomo in nero.

Il cast

L’infallibile pistolero Roland è Idris Elba, che abbiamo già visto e apprezzato in The Wire, Pacific Rim e in diversi film degli Avengers. È il protagonista della serie TV Luther. Il cattivo dei cattivi, l’uomo in nero che ti uccide con un’alzata di sopraciglio, è Matthew McConaughey, sex symbol di Hollywood protagonista di Interstellar e la prima serie di True Detective. Nel cast figurano anche Claudia Kim (Avengers: Age of Ultron), Fran Kranz (Dollhouse) e Katheryn Winnick (Vikings).