Home CinemaFilm in uscita“Rock Dog”: la versione italiana con la voce di Giò Sada    

17 Ottobre 2016 | 20:33

“Rock Dog”: la versione italiana con la voce di Giò Sada    

Il film d’animazione, un superproduzione cino-americana, sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma e poi sarà nella sale italiane dal 1 dicembre  

 di Lorenzo Di Palma

“Rock Dog”: la versione italiana con la voce di Giò Sada    

Il film d’animazione, un superproduzione cino-americana, sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma e poi sarà nella sale italiane dal 1 dicembre  

Foto: Bodi, il protagonista di "Rock Dog"  - Credit: © M2Pictures

17 Ottobre 2016 | 20:33 di Lorenzo Di Palma

Sarà Giò Sada, già vincitore nel 2015 della nona edizione di X Factor, a interpretare la versione italiana delle canzoni originali del film d’animazione “Rock Dog”, in uscita nelle sale italiane il prossimo 1 dicembre.

“Rock Dog” è tratto da una graphic novel cinese scritta da Zheng Jun e intitolata “Tibetan Rock Dog”, ed è una co-produzione cinese/americana con un budget che sfiora i 60 milioni di dollari.

Il film d’animazione racconta la storia di un giovane mastino tibetano di nome Bodi, che sogna di fare la Rockstar, ma dovrà affrontare il dilemma su come perseguire i propri sogni senza deludere le aspettative di suo padre e della sua comunità. 

Diretto da Ash Brannon, candidato all’Oscar per “Surf's Up - I re delle onde” e co-regista di “Toy Story 2 - Woody & Buzz alla riscossa”, il film nella versione originale inglese può contare sulle voci di attori del calibro di Luke Wilson ("Zona d'ombra - Una scomoda verità"; "Quel treno per Yuma"), il premio Oscar J.K. Simmons ("Whiplash"; "La La Land"), Eddie Izzard ("Un'occasione da Dio"), Matt Dillon ("Tu, io e Dupree"; "Wayward Pines"), Mae Whitman ("L'A.S.S.O. nella manica") e Sam Elliott ("La regola del silenzio - The Company You Keep"; "Il viaggio di Arlo").

Il film d’animazione - che ha nella colonna sonora brani di Beck, Foo Fighters e Radiohead - sarà presentato in anteprima ad Alice Nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni e alle famiglie, il prossimo 22 ottobre.

Giò Sada ha da poco pubblicato “Volando al contrario”, il suo primo album d’inediti, anticipato dall’omonimo singolo, e da dicembre sarà in tour in vari club e teatri d'Italia. Mentre a ottobre lo attendono due date speciali in America come opening del concerto di Max Gazzè a New York e dei Negrita a Los Angeles.