03 Ottobre 2016 | 19:36

Box Office Italia: “Alla Ricerca di Dory” primo per la terza settimana

Imbattibile la pesciolina della Disnety-Pixar. Secondo “Bridget Jones's Baby” e terzo Woody Allen

 di Redazione Sorrisi

Box Office Italia: “Alla Ricerca di Dory” primo per la terza settimana

Imbattibile la pesciolina della Disnety-Pixar. Secondo “Bridget Jones's Baby” e terzo Woody Allen

03 Ottobre 2016 | 19:36 di Redazione Sorrisi

Per il terzo week end di fila al primo posto del Box Office italiano, c’è ancora la pesciolina Dory con la sua storia mirabilmente raccontata dalla Disney-Pixar in “Alla ricerca di Dory” che ha incassato lo scorso fine settimana altri 2 milioni e 812mila euro, arrivando a quasi 13 milioni di euro di incassi nei cinema italiani. 

Uguale anche il secondo grandino del podio, rispetto alla scorsa settimana, con “Bridget Jones's Baby” da Sharon Maguire con Renée Zellweger, Colin Firth e Patrick Dempsey, che fa staccare biglietti per un milione 374mila euro nel week end (3 milioni 760mila, per ora il risultato totale nel nostro Paese).

Al terzo posto, invece, debutta Woody Allen con il suo “Café Society”, interpretato da Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Steve Carell e Blake Lively, che incassa nella prima settimana di programmazione in Italia, un milione 232mila euro.

In quarta posizione, la commedia “Al posto tuo” di Max Croci con Luca Argentero e Ambra Angiolini (528mila euro); quinto il remake di “Ben Hur” di Tibur Bekmamentov con Morgan Freeman (510mila); sesta posizione per “I Magnifici 7” (454mila euro e 1,3 milioni complessivi); settimo “Abel il figlio del vento” con Jean Reno (309mila); ottavo posto per “Trafficanti” (281mila euro e due milioni complessivi); nono “Blair Witch” (175mila euro); infine decimo il film rivelazione di Venezia, “Indivisibili” di Edoardo De Angelis, con Angela e Marianna Fontana e Peppe Servillo.