19 Settembre 2016 | 19:55

Box Office Italia: debutto record per “Alla Ricerca di Dory”

5 milioni e mezzo di euro per la prima settimana del sequel di Nemo. Sul podio anche “Trafficanti” e “Io prima di te”

 di Redazione Sorrisi

Box Office Italia: debutto record per “Alla Ricerca di Dory”

5 milioni e mezzo di euro per la prima settimana del sequel di Nemo. Sul podio anche “Trafficanti” e “Io prima di te”

Foto: Una scena del film  - Credit: © Pixar

19 Settembre 2016 | 19:55 di Redazione Sorrisi

È subito primo al box office italiano “Alla ricerca di Dory”, il film d’animazione della Disney Pixar, sequel del fortunato “Alla ricerca di Nemo” che nelle 800 sale italiane in cui ha debuttato questa settimana ha incassato 5,5 milioni di euro. Un debutto da record con un’ottima media per sala (settemila euro), ma che non raggiunge i risultati dell’esordio nelle sale, lo scorso anno, di “Inside Out” che aveva fatto registrare incassi per 6,3 milioni di euro.

In seconda posizione c’è un altro esordio “Trafficanti”, che ha incassato 879mila euro.

Scende invece al terzo posto la commedia “Io prima di te” che fa staccare biglietti per altri 836mila euro, portando i suoi incassi globali nel nostro Paese a quota 6,1 milioni, in tre settimane. 

Anche al quarto posto c’è un debutto, quello di Muccino con “L’estate addosso” (757mila euro); al quinto “Independence Day - Rigenerazione” (649mila euro, 2,1 milioni totali); sesto l’esordio del film documentario sui Fab Four diretto da Ron Howard “The Beatles: Eight Days a Week” (582mila euro); settimo “L’Era Glaciale: in rotta di collisione” (485mila euro, 8,3 milioni complessivi); ottavo “Jason Bourne” (267mila euro, in totale 2,5 milioni); nono “Man in the Dark” (239mila euro, 955mila in totale); al decimo posto, ancora un debutto, quello di “Fuck you, prof! 2” (149mila euro).