Home CinemaFilm piu vistiBox Office Italia: primo «Assassinio sull’Orient Express»

04 Dicembre 2017 | 19:45

Box Office Italia: primo «Assassinio sull’Orient Express»

Domina la classifica degli incassi il remake del film tratto da Agatha Christie. Secondo l’ultimo episodio di «Smetto quando voglio»

 di Redazione Sorrisi

Box Office Italia: primo «Assassinio sull’Orient Express»

Domina la classifica degli incassi il remake del film tratto da Agatha Christie. Secondo l’ultimo episodio di «Smetto quando voglio»

Foto: Assassinio sull'Orient Express  - Credit: © 20th Century Fox Italia

04 Dicembre 2017 | 19:45 di Redazione Sorrisi

Assassinio sull'Orient Express, il remake con un cast di superstar (da Johnny Depp a Penelope Cruz, da Judi Dench a Willem Dafoe) del grande classico di Agatha Christie diretto da Kenneth Branagh, debutta direttamente al primo posto della classifica dei film più visti in Italia. Con un incasso di 3 milioni 237mila euro è suo il primo posto del Box Office italiano, secondo i calcoli di Cinetel. Nulla di cambiato, invece, nel box office americano rispetto alla scorsa settimana: primo è ancora il film d'animazione disneyano Coco di Lee Unkrich con 26 milioni di dollari nel weekend, oltre 108 milioni nel totale.

Parte invece dalla seconda posizione, il cammino nelle sale italiane di Smetto quando voglio 3: ad honorem, terzo e ultimo capitolo della divertente saga diretta da Sydney Sibilia con Edoardo Leo, Giampaolo Morelli, Luigi Lo Cascio, Valeria Solarino e Neri Marcorè, che ha incassato nella settimana scorsa oltre un milione e 36mila euro.

Scende quindi al terzo posto la “banda” di Justice League, da tre settimane in classifica, che incassa altri 590mila euro arrivando a un totale di oltre sei milioni.

Al quarto posto, scende di due posizioni Gli sdraiati, il film tratto dall'omonimo libro di Michele Serra e diretto da Francesca Archibugi con Claudio Bisio, che incassa 552mila euro arrivando a un totale complessivo di oltre 1,7 milioni. Al quinto posto c’è l’esordio in Italia del film d’animazione “natalizio” Gli eroi del Natale di Timothy Reckart (525mila euro) e al sesto quello di Seven Sisters diretto da Tommy Vyrkola con Willem Dafoe, Noomi Rapace e Glenn Close (400mila euro). Settimo Caccia al tesoro (348mila euro), ottavo American Assassin (237mila) e nono Nut Job - Tutto molto divertente (204mila). Un debutto chiude quindi la top ten, quello di Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini con Lucia Mascino, Thomas Trabacchi, Carlotta Natoli, Iaia Forte (186mila).