17 Agosto 2009 | 17:25

Lite tra Tina Sinatra e Scorsese per il film su The Voice

Tina Sinatra preferirebbe una versione più “morbida” del film biografico sulla vita di suo padre che il regista premio Oscar Martin Scorsese si prepara a dirigere. Lo rivela il New York Post, secondo cui i rapporti tra i due si sarebbero incrinati proprio a causa delle opinioni divergenti sulla realizzazione della pellicola ispirata al cantante. […]

 di

Lite tra Tina Sinatra e Scorsese per il film su The Voice

Tina Sinatra preferirebbe una versione più “morbida” del film biografico sulla vita di suo padre che il regista premio Oscar Martin Scorsese si prepara a dirigere. Lo rivela il New York Post, secondo cui i rapporti tra i due si sarebbero incrinati proprio a causa delle opinioni divergenti sulla realizzazione della pellicola ispirata al cantante. […]

17 Agosto 2009 | 17:25 di

franksinatraTina Sinatra preferirebbe una versione più “morbida” del film biografico sulla vita di suo padre che il regista premio Oscar Martin Scorsese si prepara a dirigere. Lo rivela il New York Post, secondo cui i rapporti tra i due si sarebbero incrinati proprio a causa delle opinioni divergenti sulla realizzazione della pellicola ispirata al cantante.
«Scorsese vorrebbe mettere in risalto gli aspetti più spericolati della carriera di Sinatra, come sesso, alcol e notti brave in compagnia del Rat Pack (il gruppo di celebrità che animava le notti di Las Vegas negli Anni Cinquanta, di cui facevano parte oltre a Sinatra anche, Dean Martin, Sammy Davis Jr, Joey Bishop e Peter Lawford) mentre Tina vorrebbe che si parlasse di suo padre e della sua musica in maniera più delicata», ha svelato una fonte vicina al regista.

La secondogenita di Sinatra teme, infatti, che emerga un’immagine troppo trasgressiva del padre, dalle scappatelle da latin lover degli Anni Sessanta alle notti folli nella capitale del gioco.
Phil Andel Robinson, regista del film Field of Dreams (L’uomo dei Sogni), con Kevin Costner, sarebbe stato scelto per la sceneggiatura. Ancora sconosciuto, invece, il nome dell’attore che interpreterà la parte di Sinatra. Secondo indiscrezioni, Scorsese vorrebbe Leonardo Di Caprio,con cui ha già lavorato in altre pellicole, come «Gangs of New York», «The Departed» e «The Aviator». La famiglia del cantante, invece, vorrebbe George Clooney nei panni di The Voice