Home CinemaNews e anteprimeBotteghino Usa, l’horror “Don’t Breathe” al top

04 Settembre 2016 | 21:51

Botteghino Usa, l’horror “Don’t Breathe” al top

“Suicide Squad” vicino a raggiungere quota 300 milioni di incassi

 di Angelo De Marinis

Botteghino Usa, l’horror “Don’t Breathe” al top

“Suicide Squad” vicino a raggiungere quota 300 milioni di incassi

Foto: "Don't Breathe"  - Credit: © Youtube

04 Settembre 2016 | 21:51 di Angelo De Marinis

L'horror “Don't Breathe”, che in Italia uscirà con il titolo "Man in the dark", ha raggiunto la vetta del box office Usa per la seconda settimana di fila. Il film di Fede Alvarez, con Brak Little, Daniel Zovatto, Dylan Minnette, Emma Bercovici, Jane Levy e Jane May Graves ha portato a casa un incasso di 15.7 milioni di dollari, per un totale di 54,95 milioni.

Continua la sua ascesa verso i 300 milioni totali “Suicide Squad”, che con i 10 milioni del weekend è ora a quota 297.4 milioni, diventando il 15/mo miglior film di supereroi nella storia degli incassi nel Nord America. Sul podio, al terzo posto, anche il film targato Walt Disney “Il drago invisibile” con 6.47 milioni.