29 Marzo 2017 | 20:04

Cannes 70: Claudia Cardinale sul Manifesto del festival

L'attrice «onorata e fiera» della sua foto del 1959 scelta per l'immagine ufficiale, ma sui social è polemica per i “ritocchi”

 di Lorenzo Di Palma

Cannes 70: Claudia Cardinale sul Manifesto del festival

L'attrice «onorata e fiera» della sua foto del 1959 scelta per l'immagine ufficiale, ma sui social è polemica per i “ritocchi”

Foto: La locandina ufficiale di Cannes 2017

29 Marzo 2017 | 20:04 di Lorenzo Di Palma

È di Claudia Cardinale, l’immagine simbolo della 70ª edizione del Festival di Cannes in programma dal 17 al 28 maggio. Per il manifesto ufficiale del festival è stato infatti scelto uno scatto dell’attrice che balla sui tetti di Roma nel 1959: un’immagine di «gioia, libertà e audacia», affermano gli organizzatori del Festival nella nota di presentazione della locandina, «sotto il segno rosso ardente e oro scintillante della celebrazione», che rende omaggio «a un'attrice avventuriera, donna indipendente, cittadina impegnata», molto amata anche in Francia dove ha vissuto a lungo.

Entusiasta infatti la reazione di Claudia Cardinale: «Oltre a essere onorata e fiera di essere stata scelta per rappresentare la 70ª edizione di Cannes, sono molto felice per la scelta di questa foto. È l'immagine stessa che ho di questo Festival: uno scintillio», ha detto l’attrice. «Quella danza su un tetto di Roma - racconta - era il 1959. Nessuno ricorda il nome del fotografo (Getty l'attribuisce a un collaboratore dell’Archivio Cameraphoto Epoche ndr), anch'io l'ho dimenticato. Ma quella foto mi rammenta i miei inizi, un'epoca in cui mai avrei immaginato di ritrovarmi un giorno sulle gradinate del più celebre dei Festival. Buon compleanno Cannes!».

Il manifesto, però, ha suscitato reazioni polemiche sui social network, perché la silhouette dell’attrice nell’elaborazione grafica del manifesto è stata ritoccata, rendendola più magra e slanciata rispetto all'originale. Cosa in effetti, non necessaria.

La giuria della 70ª edizione del Festival di Cannes sarà presieduta da Pedro Almodóvar, madrina sarà un’altra attrice italiana molto amata in Francia, ovvero Monica Bellucci, mentre il regista romeno Cristian Mungiu (Palma d'oro nel 2007 per il film 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni), presiederà la Giuria della Cinéfondation e dei cortometraggi. Il 13 aprile verranno annunciati i film in concorso. 

Foto: La locandina ufficiale di Cannes 2017