13 Ottobre 2016 | 21:15

Un weekend con Paolo Sorrentino, su Sky Cinema

“La grande bellezza” in versione integrale e tutti gli altri capolavori del regista premio Oscar. Due giorni dedicati in attesa dell'uscita della serie tv “The Young Pope”.

 di Simone Gorla

Un weekend con Paolo Sorrentino, su Sky Cinema

“La grande bellezza” in versione integrale e tutti gli altri capolavori del regista premio Oscar. Due giorni dedicati in attesa dell'uscita della serie tv “The Young Pope”.

Foto: Paolo Sorrentino  - Credit: © Getty

13 Ottobre 2016 | 21:15 di Simone Gorla

Un fine settimana tutto dedicato a Paolo Sorrentino, per rivederei suoi film più belli, gustarsi “La grande bellezza” per la prima volta in versione integrale e far crescere l'attesa per l'uscita per la serie tv “The Young Pope” firmata dal regista premio Oscar.

Sky Cinema 1 HD apre la maratona venerdì 14 ottobre, alle 21.15, con “La grande bellezza” in una versione con 30 minuti di scene inedite. Tra le immagini mai viste, Jep Gambardella, disilluso scrittore e giornalista interpretato da Toni Servillo, incontra Giulio Brogi nel ruolo di un anziano regista che immagina di poter girare un ultimo film. Il “Maestro del cinema” racconta a Jep quello che definisce il suo primo “incanto”, l’accensione del primo semaforo installato a Milano tra piazza Duomo e via Torino: “Mi pare che fosse il 12 aprile 1925. Mio padre mi mise sulle spalle perché c’era una gran folla, ma capisce? Una folla, radunata per vedere un semaforo. Che bellezza! Che grande bellezza!”

La programmazione dedicata a Paolo Sorrentino prosegue su Sky Cinema Hits HD sabato 15 e domenica 16 ottobre con “L'amico di famiglia”, un torrido dramma sui morbosi lati oscuri della provincia italiana, “Le conseguenze dell'amore”, con un magistrale Toni Servillo nei panni del taciturno e misterioso Titta Di Girolamo, che vede la propria vita sconvolta dall’incontro con una giovane cameriera e “Il divo”, ritratto politico e privato di Giulio Andreotti e dell’Italia degli anni 80. Inoltre andranno in onda. Spazio alle repliche della versione integrale de “La grande bellezza”. E non mancherà “Youth”, l’ultima pellicola del regista con Michael Cane e Harvey Keitel.