20 Settembre 2016 | 13:07

Si gira a novembre un film ispirato alla vita di Andrea Bocelli

A dirigere «La musica del silenzio» sarà Michael Radford, regista di «Il postino»

 di Redazione Sorrisi

Si gira a novembre un film ispirato alla vita di Andrea Bocelli

A dirigere «La musica del silenzio» sarà Michael Radford, regista di «Il postino»

Foto: Andrea Bocelli  - Credit: © SplashNews

20 Settembre 2016 | 13:07 di Redazione Sorrisi

La vita di Andrea Bocelli sarà l'ispirazione di un film, intitolato «La musica del silenzio», le cui riprese si svolgeranno a partire da novembre 2016.

A dirigere il film sarà Michael Radford, nominato all'Oscar per «Il postino», regista tra gli altri anche di «Il mercante di Venezia» e «Orwell 1984».

La sceneggiatura è firmata da Anna Pavignano, già co-autrice de «Il postino» e di molti film tra cui «Ricomincio da tre» e «Casomai», e dovrebbe essere tratta proprio dall'omonimo libro autobiografico di Bocelli, pubblicato da De Agostini.

La produzione, curata da Picomedia e Rai Fiction, sta infatti cercando dei giovanissimi attori che possano vestire i panni di Amos, protagonista e narratore del libro, la cui vita si ispira a quella di Bocelli, ma anche quelli dei suoi amici e compagni di scuola.

Amos è anche il nome del figlio primogenito, oggi 21enne, del tenore e della ex moglie Enrica Cenzatti.