Il primo trailer di Jackie, il film con Natalie Portman

L'attrice interpreta la vedova di J.F.Kennedy nel bellissimo biopic diretto dal regista cileno Pablo Larraín

06 Ottobre 2016 | 11:00

Il primo trailer di Jackie, il film con Natalie Portman

L'attrice interpreta la vedova di J.F.Kennedy nel bellissimo biopic diretto dal regista cileno Pablo Larraín

 di Marianna Ninni

Foto: Natalie Portman in Jackie

06 Ottobre 2016 | 11:00 di Marianna Ninni

Dopo essere stato presentato in anteprima al Festival di Venezia 2016, arriva il primo trailer ufficiale di Jackie, film di Pablo Larraín dedicato alla storica e venerata figura di Jackie Kennedy. Nel ruolo di una delle First Lady più amate di tutti i tempi c’è Natalie Portman in una delle sue interpretazioni più intense e drammatiche.

Il trailer mostra i primi dettagli di un film dedicato a una figura complicata e va ben oltre quello che è un semplice biopic. La storia si apre una settimana dopo l’assassinio di John F. Kennedy ed è raccontata tutto attraverso la prospettiva e i ricordi della vedova che ripercorre le fasi più importanti del suo matrimonio durante un'intervista con un giornalista.

Il trailer si apre sulle note e sulle parole di Camelot, musical di Broadway molto amato dal Presidente Kennedy che si ispira alla leggenda di re Artù e dei Cavalieri della tavola rotonda. Il termine assume un'importanza fondamentale nella vita di Kenendy e nel film soprattutto quando, in seguito a un'intervista, la First Lady dichiarò: “Ci saranno altri grandi presidenti, ma non ci sarà un altro Camelot”.

Il trailer è un mix di quelli che sono i ricordi e le rivelazioni svelate da Jackie durante l’intervista e ripercorre le fasi di una vita intera attraverso i suoi momenti piacevoli, i ricordi, gli incontri e gli eventi diplomatici, ma soprattutto attraverso , il dramma di quei giorni che hanno segnato il paese intero, strappando all'America un Presidente e alla famiglia un marito, un padre e un fratello amorevole. 

Un film struggente, coinvolgente, drammatico che è ben diretto dal regista cileno, ma si regge tutto sulla straordinaria intensa interpretazione di Natalie Portman.