20 Marzo 2009 | 17:29

Weekend al cinema: l’agente segreto Clive Owen contro Luca Argentero, politico gay

Arriva nelle sale italiane «The International», spy story con Clive Owen nei panni di un agente dell'Interpol che insegue i criminali anche a Milano. La novità italiana più attesa è «Diverso da chi?» con Luca Argentero nel ruolo di un giovane politico gay...

 di

Weekend al cinema: l’agente segreto Clive Owen contro Luca Argentero, politico gay

Arriva nelle sale italiane «The International», spy story con Clive Owen nei panni di un agente dell'Interpol che insegue i criminali anche a Milano. La novità italiana più attesa è «Diverso da chi?» con Luca Argentero nel ruolo di un giovane politico gay...

20 Marzo 2009 | 17:29 di

Clive Owen
Sfoglia la fotogallery di Clive Owen

Arriva nelle sale italiane The International, spy-story che vede Clive Owen nei panni di un agente dell’Interpol alle prese con i misfatti di una grossa banca. Owen si mette a inseguire i criminali anche per le strade di Milano, all’ombra del grattacielo Pirelli, sede degli uffici della Regione Lombardia. Sempre dagli Stati Uniti arriva La verità è che non ti ama mai abbastanza, commedia corale con un cast di superstar, da Jennifer Aniston a Ben Affleck. La novità italiana più attesa è Diverso da chi?, commedia interpretata da Luca Argentero. L’ex concorrente del Grande Fratello veste i panni di un giovane politico gay che tradisce il suo fidanzato (Filippo Nigro) con una donna (Claudia Gerini), compagna di partito. Nel weekend esce anche Ponyo sulla scogliera, il nuovo capolavoro del giapponese Hayao Miyazaki, maestro dell’animazione.

theinternationalTHE INTERNATIONAL
thriller, 2 h e 2′, Usa.
Con Clive Owen, Naomi Watts, Luca Barbareschi. Diretto da Tom Tykwer.

LA TRAMA. L’agente Louis Salinger (Owen) dell’Interpol indaga sui traffici di una banca che finanzia guerre e non esita a uccidere chi la intralcia. Collabora con lui Eleanor Whitman (Watts), sostituto procuratore di Manhattan. Ma la banca è potente e il sistema corrotto è contro di loro: fino a dove si spingerà Salinger per avere giustizia?
CURIOSITÀ: in una scena girata a Milano, in piazza Duca d’Aosta, Luca Barbareschi interpreta un politico/imprenditore. Nel film c’è anche una breve sequenza girata sul lago d’Iseo.

diversodachiDIVERSO DA CHI?
commedia, 1 h e 42′, Italia.
Con Luca Argentero, Claudia Gerini, Filippo Nigro. Diretto da Umberto Carteni.

LA TRAMA. Candidato sindaco di centrosinistra in una città dell’Italia settentrionale, un giovane gay (Argentero) si ritrova come vice una centrista accanita, che difende a spada tratta la famiglia tradizionale. Dopo i primi inevitabili litigi, tra i due scoppia la passione. Lei resta incinta, lui viene lasciato dal compagno (Nigro) ed entra in crisi d’identità: si sente «diverso due volte». E intanto la campagna elettorale rischia di andare a rotoli.
CURIOSITÀ: il film, nato da una sceneggiatura scritta quattro anni fa, è diventato di estrema attualita in seguito alle polemiche suscitate dal cantautore Povia con il brano «Luca era gay», presentato all’ultimo Festival di Sanremo.

hesjustnotthatintoyouLA VERITÀ È CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA
commedia, 2 h, Usa.
Con Jennifer Aniston, Ben Affleck,  Scarlett Johansson, Jennifer Connelly, Drew Barrymore, Bradley Cooper. Diretto da Ken Kwapis.

LA TRAMA. Le vicende sentimentali di nove ventenni/trentenni di Baltimora si intrecciano in un film tratto dall’omonimo saggio scritto da Greg Behrendt e Liz Tuccillo. Gigi (Ginnifer Goodwin) cerca l’amore e Alex (Justin Long) la consiglia; Ben (Cooper)  medita di tradire Janine (Connelly) per Anna (Johnsson), di cui è pazzo anche Conor (Kevn Connolly); Neil (Affleck) non si decide a sposare Beth (Jennifer Aniston); e Mary (Barrymore) è stufa di incontrare uomini solo via mail o telefono.
CURIOSITÀ: il titolo è una famosa battuta del telefilm «Sex and the City».

gakenouenoponyoPONYO SULLA SCOGLIERA
animazione, 1 h e 40′, Giappone.
Diretto da Hayao Miyazaki.

LA TRAMA. Ponyo, una pesciolina rossa, vive felice sulla scogliera insieme con le sorelle. Una mattina finisce con la testa incastrata in un barattolo di marmellata. Sosuke, un bambino di cinque anni, la salva e la mette in un secchio di plastica verde. Tra i due nasce una bella amicizia, ma il padre di Ponyo la obbliga a tornare con lui nelle profondità dell’oceano. La pesciolina, disperata, chiede di diventare umana. Inizia così la più straordinaria avventura della sua vita.
CURIOSITÀ. Il film, in gara all’ultima Mostra del cinema di Venezia, era uno dei favoriti al Leone D’Oro, poi andato a «The Wrestler».

aria-11ARIA
drammatico, 1 h e 32’, Italia.
Con Roberto Herlitzka, Galatea Ranzu, Olivia Magnani. Agnese Nano. Diretto da Valerio D’Annunzio.

LA TRAMA. Il film racconta la storia di un’anima femminile nata nel corpo di un maschio. Il protagonista, Giovanni (Herlitzka), si accorge fin da bambino di essere diverso, ma preferisce assecondare le convenzioni scegliendo la strada della normalità: si sposa, ha dei figli. Ma non per questo rinuncia a inseguire il suo grande sogno, quello di diventare un pianista di successo.
CURIOSITÀ. la colonna sonora è stata composta da Giovanni Allevi. Il geniale pianista  ha anche insegnato agli attori come fingere di suonare il piano.

lultimocrodino1L’ULTIMO CRODINO
commedia, 1 h e 40′, Italia.
Con Enzo Iacchetti, Ricky Tognazzi, Serena Autieri, Dario Vergassola, Giobbe Covatta. Diretto da Umberto Spinazzola.

LA TRAMA. Pes e Crodino, due squattrinati di Condove, in Val di Susa, cercano un modo per guadagnare una grossa somma. Decidono così di progettare un sequestro di persona, ma non hanno il coraggio di rapire un uomo vivo. Ripiegano dunque su un cadavere e scelgono la salma del banchiere Enrico Cuccia, sepolta nel cimitero di Meina.
CURIOSITÀ: il film è ispirato a un fatto di cronaca del 2001.