17 Febbraio 2011 | 11:55

Roberto Benigni e l’Unità d’Italia protagonisti della terza serata del Festival insieme con il ripescaggio. Si comincia alle 20.40

Questa sera il 61° Festival di Sanremo avrà i suoi primi vincitori. All’Ariston, eccezionalmente dalle 20.40, va in scena «Nata per unire», l’evento dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia. I 14 artisti (compresi quindi anche i quattro eliminati) interpretano una canzone «storica» che appartiene al patrimonio musicale del nostro Paese. Il televoto proclamerà la vincitrice. Fuori gara, Gianni Morandi canterà «Rinascimento», brano inedito scritto da Mogol e Gianni Bella. La serata prevede anche l’atteso intervento di Roberto Benigni, interamente dedicato all’Inno di Mameli...

 di

Roberto Benigni e l’Unità d’Italia protagonisti della terza serata del Festival insieme con il ripescaggio. Si comincia alle 20.40

Questa sera il 61° Festival di Sanremo avrà i suoi primi vincitori. All’Ariston, eccezionalmente dalle 20.40, va in scena «Nata per unire», l’evento dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia. I 14 artisti (compresi quindi anche i quattro eliminati) interpretano una canzone «storica» che appartiene al patrimonio musicale del nostro Paese. Il televoto proclamerà la vincitrice. Fuori gara, Gianni Morandi canterà «Rinascimento», brano inedito scritto da Mogol e Gianni Bella. La serata prevede anche l’atteso intervento di Roberto Benigni, interamente dedicato all’Inno di Mameli...

17 Febbraio 2011 | 11:55 di

Roberto Benigni (foto Kikapress)

Questa sera il 61° Festival di Sanremo avrà i suoi primi vincitori. All’Ariston, eccezionalmente dalle 20.40, va in scena «Nata per unire», l’evento dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia. I 14 artisti (compresi quindi anche i quattro eliminati) interpretano una canzone «storica» che appartiene al patrimonio musicale del nostro Paese. Il televoto proclamerà la vincitrice. Fuori gara, Gianni Morandi canterà «Rinascimento», brano inedito scritto da Mogol e Gianni Bella.

La serata prevede anche l’atteso intervento di Roberto Benigni, interamente dedicato all’Inno di Mameli. Alla fine sapremo anche quali sono le due canzoni ripescate dal televoto tra quelle eliminate nelle prime due sere: «Amanda è libera» di Al Bano, «Bastardo» di Anna Tatangelo, «Il vento e le rose» di Patty Pravo e «La mia anima d’uomo» di Anna Oxa.

Ecco le canzoni in gara:

«Va, pensiero» (Al Bano)
«Addio mia bella addio» (Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario)
«Il cielo in una stanza» (Giusy Ferreri)
«Parlami d’amore Mariù» (La Crus)
«La notte dell’addio» (Luca Madonia e Franco Battiato)
«La ballata di Sacco e Vanzetti» (Modà con Emma)
«Il mio canto libero» (Nathalie)
«’O sole mio» (Anna Oxa)
«Mamma mia dammi cento lire» (Max Pezzali con Arisa)
«Mille lire al mese» (Patty Pravo)
«Mamma» (Anna Tatangelo)
«L’italiano» (Tricarico)
«Viva l’Italia» (Davide Van De Sfroos)
«’O surdato ’nnammurato» (Roberto Vecchioni).