16 Marzo 2015 | 10:45

Box Office Italia: Cenerentola parte in quarta

Al secondo posto resiste "Ma che bella sorpresa" con il trio Pozzetto-Bisio-Matano. Tutti i trailer

 di Lorenzo Di Palma

Box Office Italia: Cenerentola parte in quarta

Al secondo posto resiste "Ma che bella sorpresa" con il trio Pozzetto-Bisio-Matano. Tutti i trailer

Foto: Lily James in Cenerentola  - Credit: © Disney

16 Marzo 2015 | 10:45 di Lorenzo Di Palma

Con 2.388.183 euro incassati in sole 24 ore, il debutto della nuova Cenerentola “live action” di Kenneth Branagh e prodotta dalla Disney ha già sbancato i botteghini italiani totalizzando nell’intero weekend 5.125.252 euro di incassi e 779.634 spettatori paganti. 

Al secondo posto si piazza invece un film italiano, Ma Che Bella Sorpresa, con Claudio Bisio, Frank Matano (entrambi in tv con Italia’s Got Talent), Renato Pozzetto e Ornella Vanoni. La commedia ha infatti incassato 2.142.536 euro in cinque giorni di programmazione, visto che è uscito mercoledì scorso. 

Con 1,2 milioni di euro di incassi (meno 31% rispetto alla settimana scorsa) al terzo posto c’è Focus - Niente è come sembra, che totalizza 3,6 milioni di euro dall’uscita, avvenuta lo scorso 5 marzo. 

Quarto è Sergio Castellitto con Nessuno si salva da solo che questa settimana ha incassato 878mila euro ed ha superato la quota di 2,6 milioni in totale. 

Quinta posizione, infine, per Spongebob-Fuori dall’acqua con 612mila euro di incassi (4,6 milioni complessivi); sesto è Suite francese, al debutto, con 550mila euro. Settimo Kingsman - Secret Service; ottavo Noi e la Giulia; nona posizione per l’esordio di Blackhat e decimo è Birdman. Non è invece andato così bene il debutto di Foxcatcher che incassa solo 186mila euro e rimane fuori dalla top ten.