26 Novembre 2010 | 13:53

È nata Penelope, la figlia di Gianna Nannini

Questa mattina, alla Clinica Madonnina di Milano, è nata Penelope, la figlia di Gianna Nannini. La notizia della gravidanza, rivelata a fine agosto dal settimanale Chi, aveva provocato un dibattito sull'opportunità di diventare madre a 54 anni. La cantante senese aveva così risposto alle critiche: «All’improvviso tutti si sono dimenticati della libertà e del diritto che ha ciascuno di noi di fare quello che vuole, quando e con chi vuole»...

 di

È nata Penelope, la figlia di Gianna Nannini

Questa mattina, alla Clinica Madonnina di Milano, è nata Penelope, la figlia di Gianna Nannini. La notizia della gravidanza, rivelata a fine agosto dal settimanale Chi, aveva provocato un dibattito sull'opportunità di diventare madre a 54 anni. La cantante senese aveva così risposto alle critiche: «All’improvviso tutti si sono dimenticati della libertà e del diritto che ha ciascuno di noi di fare quello che vuole, quando e con chi vuole»...

26 Novembre 2010 | 13:53 di

Questa mattina, alla Clinica Mangiagalli Madonnina di Milano, è nata Penelope, la figlia di Gianna Nannini. La notizia della gravidanza, rivelata a fine agosto dal settimanale Chi, aveva provocato un dibattito sull’opportunità di diventare madre a 54 anni. La cantante senese aveva così risposto alle critiche: «All’improvviso tutti si sono dimenticati della libertà e del diritto che ha ciascuno di noi di fare quello che vuole, quando e con chi vuole».

«È nata con una pettinatura rock, che è la copia esatta della mamma» ha dichiarato all’Ansa Enrico Semprini, il ginecologo che l’ha aiutata a venire al mondo. «La piccola è nata al termine di una bellissima gravidanza, dopo un lungo percorso di cure che negli anni hanno permesso questo risultato». Non si è trattato di un parto cesareo: «È nata dopo due spinte» ha detto Semprini «per via spontanea». Il medico ha inoltre confermato che il peso della bimba è di 2,5 chili e che «è stata una felice coincidenza» il fatto che Penelope sia nata lo stesso giorno della nonna Giovanna Cellesi, cui la cantante è molto legata.
«Vorrei concentrarmi» ha consigliato il medico «non sul passato ma sul futuro: ora si apre un bellissimo ciclo. Gianna Nannini è una mamma felice e come altre mamme è già in giro per i corridoi con la bimba in braccio». Lascerà la clinica quando «si deciderà per l’allattamento» ha concluso.