19 Gennaio 2009 | 23:48

Noi abbiamo rinnovato Sorrisi. Ora voi diteci cosa ne pensate

Care lettrici, cari lettori, quello che state sfogliando è un numero speciale. Sorrisi si presenta oggi in una veste completamente rinnovata. A essere sinceri, i cambiamenti sono iniziati da un po’ di tempo. Ma mancava all’appello il cambiamento più importante, più atteso: quello dei programmi. Sorrisi si conferma come il settimanale più venduto in Italia: […]

 di

Noi abbiamo rinnovato Sorrisi. Ora voi diteci cosa ne pensate

Care lettrici, cari lettori, quello che state sfogliando è un numero speciale. Sorrisi si presenta oggi in una veste completamente rinnovata. A essere sinceri, i cambiamenti sono iniziati da un po’ di tempo. Ma mancava all’appello il cambiamento più importante, più atteso: quello dei programmi. Sorrisi si conferma come il settimanale più venduto in Italia: […]

Foto:

alfonso_signoriniCare lettrici, cari lettori, quello che state sfogliando è un numero speciale. Sorrisi si presenta oggi in una veste completamente rinnovata. A essere sinceri, i cambiamenti sono iniziati da un po’ di tempo. Ma mancava all’appello il cambiamento più importante, più atteso: quello dei programmi. Sorrisi si conferma come il settimanale più venduto in Italia: non poteva non mantenere la sua leadership anche in termini di autorevolezza e completezza dell’informazione nel «mare magnum» dei palinsesti televisivi. E così troverete nella seconda parte del vostro giornale più amato moltissime novità: una nuova grafica, più moderna e leggibile, più di 200 trame di film, telefilm, fiction, soap e cartoni. Più di 50 canali, comprese molte «new entry» delle tv satellitari e del digitale terrestre. Lasciatemelo dire: per me è una soddisfazione che un cambiamento tanto atteso da parte vostra si sia concretizzato sotto la mia direzione. Sono convinto che la nostra squadra abbia realizzato al meglio il suo lavoro: ma vi esorto a farci pervenire i vostri consigli, i vostri commenti, perché Sorrisi in primo luogo appartiene a voi. Da ultimo, un ringraziamento va a Mike Bongiorno, Michelle Hunziker, Giusy Ferreri, Ezio Greggio, Kakà e Marco Carta, amici di Sorrisi, che hanno voluto festeggiare un numero tanto importante nella storia del loro giornale più amato. Alla prossima! Alfonso Signorini

Sorrisi n.4 - 2009

19 Gennaio 2009 | 23:48 di

alfonso_signoriniCare lettrici, cari lettori,
quello che state sfogliando è un numero speciale. Sorrisi si presenta oggi in una veste completamente rinnovata. A essere sinceri, i cambiamenti sono iniziati da un po’ di tempo. Ma mancava all’appello il cambiamento più importante, più atteso: quello dei programmi. Sorrisi si conferma come il settimanale più venduto in Italia: non poteva non mantenere la sua leadership anche in termini di autorevolezza e completezza dell’informazione nel «mare magnum» dei palinsesti televisivi.
E così troverete nella seconda parte del vostro giornale più amato moltissime novità: una nuova grafica, più moderna e leggibile, più di 200 trame di film, telefilm, fiction, soap e cartoni. Più di 50 canali, comprese molte «new entry» delle tv satellitari e del digitale terrestre. Lasciatemelo dire: per me è una soddisfazione che un cambiamento tanto atteso da parte vostra si sia concretizzato sotto la mia direzione. Sono convinto che la nostra squadra abbia realizzato al meglio il suo lavoro: ma vi esorto a farci pervenire i vostri consigli, i vostri commenti, perché Sorrisi in primo luogo appartiene a voi.
Da ultimo, un ringraziamento va a Mike Bongiorno, Michelle Hunziker, Giusy Ferreri, Ezio Greggio, Kakà e Marco Carta, amici di Sorrisi, che hanno voluto festeggiare un numero tanto importante nella storia del loro giornale più amato.
Alla prossima!
Alfonso Signorini

Sorrisi n.4 – 2009