26 Gennaio 2015 | 19:04

Giangilberto Monti tra cantautori e cabaret

Esce oggi il nuovo disco: “Opinioni da Clown”

Giangilberto Monti tra cantautori e cabaret

Esce oggi il nuovo disco: “Opinioni da Clown”

 - Credit: © Daniele Poli

26 Gennaio 2015 | 19:04

Echeggiando il titolo di un famoso libro di Heinrich Böll, si chiama “Opinioni da clown” il nuovo disco, disponibile da oggi nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming, di Giangilberto Monti, cantautore milanese, che da 30 anni - come dice lui stesso - si muove in un territorio a metà tra la musica e “quel mondo del teatro-cabaret milanese che da Dario Fo in poi ha fatto la fortuna di molti artisti". 

Sei Capace?” (Monti-Molinari), primo singolo estratto dall’album, è un brano scritto e realizzato con la collaborazione di Nino Formicola, che è nel testo come nella musica un dichiarato omaggio alle atmosfere spiazzanti del primo Jannacci: 

“Opinioni da clown” è composto da 13 brani, alcuni scritti per l’occasione e altri, legati a esperienze e collaborazioni artistiche, composti in passato e mai pubblicati. Nel disco si annoverano importanti collaborazioni musicali tra cui quella di Mauro Pagani, Sergio Conforti (il Rocco Tanica di Elio & Le Storie Tese) e il bluesman piacentino Ubi Molinari. Importanti sono anche le presenze di alcuni comici noti tra cui Nino Formicola, Raul Cremona e Giovanni Storti (del trio Aldo, Giovanni & Giacomo).