13 Marzo 2015 | 19:54

Gli Spandau Ballet e Boy George al funerale di Steve Strange

Il cantante gallese dei Visage è stato un pioniere del New Romantic e ha ispirato gruppi come i Duran Duran e Culture Club

 di Daniele Ceccherini

Gli Spandau Ballet e Boy George al funerale di Steve Strange

Il cantante gallese dei Visage è stato un pioniere del New Romantic e ha ispirato gruppi come i Duran Duran e Culture Club

Foto: Steve Strange nel 1982  - Credit: © Olycom

13 Marzo 2015 | 19:54 di Daniele Ceccherini

Una bara bianca, tappezzata da sue fotografie con impossibili make-up e sormontata dal suo celebre cappello. Ha avuto un funerale “New Romantic”, Steve Strange, ex leader dei Visage, gruppo che negli anni 80 si diventò popolare con brani come Fade to Grey e riconosciuti pionieri proprio di questo genere portato al successo da Duran Duran e Spandau Ballet. Un riconoscimento ottenuto anche da postumo: a ricordarlo al suo funerale c’erano proprio molte stelle degli anni’80 in lacrime. Erano, infatti, presenti tutti gli Spandau Ballet e anche Boy George che hanno portato la sua bara. 

Steve Strange è morto per cause ancora da chiarire all’età di 55 anni in Egitto. Il suo gruppo, i Visage, si era sciolto nel 1985, ma c’era stata una re-union nel 2004. Gli Spandau Ballet gli avevavo reso omaggio anche nella loro apparizione a Sanremo, dedicando proprio a lui una canzone.