14 Settembre 2015 | 13:21

Grand Hotel, quarta e quinta puntata, le trame

Ecco che cosa succederà nella fiction di Rai1 negli episodi di martedì 15 e mercoledì 16 settembre

 di Redazione Sorrisi

Grand Hotel, quarta e quinta puntata, le trame

Ecco che cosa succederà nella fiction di Rai1 negli episodi di martedì 15 e mercoledì 16 settembre

Foto: Valentina Bellè ed Eugenio Franceschini

14 Settembre 2015 | 13:21 di Redazione Sorrisi

Giunta al giro di boa, «Grand Hotel» andrà in onda questa settimana con due puntate, martedì 15 e mercoledì 16 settembre alle 21.20 su Rai1. Vi raccontiamo che cosa succederà.

Quarta puntata, martedì 15 settembre

Adele chiede a Pietro di stare vicino a suo fratello Jacopo, ancora una volta ubriaco e deciso a denunciare Clara alla polizia: è convinto infatti che sia stata lei a spingere Mitzi giù dalla finestra. Intanto, l’ispettore Venezia ha scoperto che l’assassino dal coltello d’oro segue un rituale e uccide solo nelle notti di luna piena. Quella notte la luna brilla tonda nel cielo. L’allerta è massima e in paese vige il coprifuoco. E Susanna (Carlotta Badiali), la fioraia, non è ancora rientrata a casa…

Durante il servizio, Pietro riconosce la spilla di Caterina appuntata all’abito di una cliente. Con l’aiuto di Adele riesce a recuperarla e a scoprire una dedica d’amore incisa sul retro. Rileggendo le lettere di sua sorella capisce che Caterina aveva una relazione con Marco Testa. Lo stato mentale di Clara è sempre più fragile e le accuse di Jacopo la spingono a togliersi la vita. Per il generale Falkenstein (Laslo I. Kish) è una doppia tragedia: Clara si è suicidata e Mitzi è in coma. Lancia quindi il guanto di sfida a Jacopo: giustizia verrà fatta a duello.

Quinta puntata, mercoledì 16 settembre

Caterina Neri è viva e si nasconde con Pietro nella baita di montagna di Romeo, il concierge. Nessuno al Grand Hotel ne è al corrente, tanto che Marco Testa è ancora in prigione, accusato del suo omicidio. Finalmente insieme, Caterina racconta a Pietro la verità: si era innamorata di Marco e a lui le aveva rivelato un segreto che avrebbe potuto rovinare gli Alibrandi. Marco l’ha tradita e ora Caterina vuole vendicarsi. Intanto, il duello tra Jacopo e il generale Falkenstein è stato interrotto dal risveglio di Mitzi; i due innamorati possono finalmente riabbracciarsi.

Jacopo è deciso a riconquistare la fiducia del generale Falkenstein e per sorprendere Mitzi porta il cinematografo nel salone del Grand Hotel. Marco è stato scarcerato, ma al suo rientro scopre che Donna Vittoria ha rotto il fidanzamento con Adele e ha nominato Rodolfo nuovo direttore dell’albergo. Pietro dichiara il suo amore ad Adele, ma non può rimanere al Grand Hotel perché Caterina è in pericolo. Non sa, però, che sua sorella è ritornata all’albergo per portare a termine la sua vendetta. Ha con sé la lettera che può distruggere gli Alibrandi…