22 Febbraio 2009 | 01:05

C’è la Gialappa’s dietro il mistero delle mani «siglate» dei cantanti

Cosa sono quelle due lettere B e I che ieri sera i cantanti si sono disegnati sulle mani? Tutta colpa, si fa per dire, della Gialappa’s e delle sue ormai note incursioni a Sanremo. Le due lettere stanno per “Bussiness Innovation”, è la formula che il presidente della Sony si è inventato per rilanciare lo […]

 di

C’è la Gialappa’s dietro il mistero delle mani «siglate» dei cantanti

Cosa sono quelle due lettere B e I che ieri sera i cantanti si sono disegnati sulle mani? Tutta colpa, si fa per dire, della Gialappa’s e delle sue ormai note incursioni a Sanremo. Le due lettere stanno per “Bussiness Innovation”, è la formula che il presidente della Sony si è inventato per rilanciare lo […]

22 Febbraio 2009 | 01:05 di

arisa_mani

Cosa sono quelle due lettere B e I che ieri sera i cantanti si sono disegnati sulle mani? Tutta colpa, si fa per dire, della Gialappa’s e delle sue ormai note incursioni a Sanremo.
Le due lettere stanno per “Bussiness Innovation”, è la formula che il presidente della Sony si è inventato per rilanciare lo stentato mercato discografico. L’hanno colta al volo i Gialappi che ogni sera commentano in diretta il Festival su Radio2.
“E’ un gioco”, racconta Marco Santin, “lo stiamo facendo dalla prima serata. Si sa che la crisi economica sta colpendo le case discografiche, cercano di risparmiare in ogni modo e s’inventano dei modi ingegnosi, fanno viaggiare i cantanti in treno, tagliano i costi, gli staff…”.
Ieri sera le due lettere campeggiavano sulle mani di Arisa, vincitrice delle Proposte 2009, se l’è voluta disegnare lei stessa. E inoltre sulle mani di Syria, Patty Pravo, Simona Molinari e altri, solo il modello Ivan Olita ha dovuto cancellarsele perché aveva esagerato nel disegnarsi le cifre.
Questa sera sono previste altre apparizioni sul palco. Occhio alle mani!