08 Febbraio 2015 | 00:46

Il lato umano di Cracco a “C’è posta per te”

Ospite di Maria De Filippi, lo chef si rivela “un pezzo di pane”

 di Angelo De Marinis

Il lato umano di Cracco a “C’è posta per te”

Ospite di Maria De Filippi, lo chef si rivela “un pezzo di pane”

Foto: Carlo Cracco  - Credit: © Carlo Darvinci/SplashNews

08 Febbraio 2015 | 00:46 di Angelo De Marinis

È sempre così severo? "Molto, ma nella vita sono un pezzo di pane che si ammolla nell'acqua". Esordisce così Carlo Cracco, ospite da Maria De Filippi a "C'è posta per te", chiamato da due figlie per fare una sorpresa alla loro mamma. E anche se siamo abituati a sentirlo gridare “Daiiiii!!!” e a vederlo lanciare i piatti infuriato a “Hell's Kitchen” o a "MasterChef", alla fine della puntata viene quasi da credergli. 

Lo chef è stato infatti, sorprendente, affabile e disponibile. Ha rincuorato la signora, protagonista di un divorzio tempestoso, dicendole “L'importante è ripartire, l'amore va rinnovato". Le ha poi regalato una ricetta “esclusiva” e dopo un semplicissimo quiz – in cui ha anche spudoratamente suggerito le risposte – le ha offerto come premio una “cena da Cracco dopo un volo, albergo e Spa”. 

Insomma un Carlo Cracco in versione “buonista” come non si era mai visto: ma era veramente lui?