22 Febbraio 2015 | 12:46

Led Zeppelin, torna “Phyisical Graffiti”

Il celebre album della band compie 40 anni. Jimmy Page ha deciso di celebrarlo con una festa e una Deluxe Edition con sette inediti

 di Caterina Maconi

Led Zeppelin, torna “Phyisical Graffiti”

Il celebre album della band compie 40 anni. Jimmy Page ha deciso di celebrarlo con una festa e una Deluxe Edition con sette inediti

 - Credit: © Getty Images

22 Febbraio 2015 | 12:46 di Caterina Maconi

Compie 40 anni il disco più importante dei Led Zeppelin, nonché pietra miliare della storia del rock. Ovviamente si tratta di Physical Graffiti, il sesto album della band. E per celebrare questo incredibile anniversario, Jimmy Page è stato protagonista di una festa in onore del disco che si è tenuta agli Olympic Studios di Londra, proprio dove nel 1974 è stato rifinito e mixato.

Una festa che fa da “antipasto” all'uscita di una nuova edizione del disco più celebre, rimasterizzato in versione Deluxe: un cofanetto di ben due CD che contiene anche sette preziosi inediti, versioni iniziali o alternative di canzoni del disco, tra cui Sick Again ed Everybody Makes It Through.
Un'occasione per Page, quella agli Olympic Studios, per ripercorrere la storia della band dagli esordi allo scioglimento, con aneddoti e retroscena inediti. E per guardare al futuro: il progetto di riedizioni continua e investirà anche gli ultimi tre album della band, Presence, In Through The Out Door e Coda. Per far rivivere il mito.