14 Febbraio 2011 | 09:50

Non solo Festival, guida ai programmi per chi non segue Sanremo

Se le cose andranno come negli ultimi anni, da martedì a sabato oltre 40 italiani su 100 seguiranno il Festival di Sanremo. E gli altri 60? Ecco una veloce panoramica sui programmi delle altre reti, a uso e consumo di chi ha intenzione di «snobbare» canzoni, cantanti e superospiti...

 di

Non solo Festival, guida ai programmi per chi non segue Sanremo

Se le cose andranno come negli ultimi anni, da martedì a sabato oltre 40 italiani su 100 seguiranno il Festival di Sanremo. E gli altri 60? Ecco una veloce panoramica sui programmi delle altre reti, a uso e consumo di chi ha intenzione di «snobbare» canzoni, cantanti e superospiti...

14 Febbraio 2011 | 09:50 di

Se le cose andranno come negli ultimi anni, da martedì a sabato oltre 40 italiani su 100 seguiranno il Festival di Sanremo. E gli altri 60? Ecco una veloce panoramica sui programmi delle altre reti, a uso e consumo di chi ha intenzione di «snobbare» canzoni, cantanti e superospiti.

Martedì 15 febbraio

Mentre su Raiuno Gianni Morandi riceve il testimone da Antonella Clerici e introduce Ely e Belen, su Raitre Giovanni Floris dà il via a «Ballarò» con il monologo di Maurizio Crozza. Intanto su Raidue Jack Malone (Anthony La Paglia) e la sua squadra dell’Fbi di New York sono già alla ricerca di una persona scomparsa nei vecchi episodi del telefilm «Senza traccia». Serata di cinema sulle reti Mediaset con le dive Jennifer Lopez («Via dall’incubo», Canale 5) e Meryl Streep («La morte ti fa bella», Rete 4) con un tocco di paranormale («Mistero», Italia 1).

Mercoledì 16 febbraio

L’anno scorso fu Bayern-Monaco – Fiorentina la partita di Champions League che si scontrò con la seconda serata del Festival. Quest’anno tocca a Roma – Shakhtar, ottavo di finale in onda su Raidue, Sky Sport 1 e Premium Calcio. Su Raitre, invece, «Chi l’ha visto?» torna a occuparsi del caso delle gemelline scomparse. Il menù generalista di Mediaset prevede per la serata il secondo e ultimo appuntamento con il meglio di «Paperissima» (Canale 5) e due film d’autore: «Il petroliere» (Rete 4) con Daniel Day Lewis che per questo film, tre anni fa, vinse il suo secondo Oscar, e «Romanzo criminale» (Italia 1).

Giovedì 17 febbraio

Fuoco amico su Sanremo anche nel corso della terza serata. Su Raidue va in onda «Annozero» di Michele Santoro, programma che nelle ultime puntate ha sempre superato quota sei milioni di spettatori. Per gli appassionati di telefilm, invece, Raitre trasmette due episodi inediti di «Medium». Ancora cinema su Mediaset: Canale 5 ripropone «Match Point», fortunato film di Woody Allen del 2005 con Scarlett Johansson e Jonathan Rhys Meyers mentre Rete 4 punta sul B-movie «Final Impact». Su Italia 1 Fiammetta Cicogna introduce i filmati di «Wild – Oltrenatura».

Venerdì 18 febbraio

Contro la serata dei duetti, Mediaset schiera tre pezzi da 90: «Zelig» (Canale 5), durante il quale Claudio Bisio e Paola Cortellesi proporranno il loro ironico brano sanremese, scritto da Rocco Tanica; «Quarto Grado» (Rete 4) con Salvo Sottile e gli ultimi sviluppi dei casi al centro della cronaca di questi giorni; «Dr. House» e «Grey’s Anatomy» (Italia 1) con episodi inediti. Su Raidue, invece, due repliche del telefilm «Criminal Minds» mentre Raitre ripropone «A 30 secondi dalla fine», action thriller dell’85 con Jon Voight ed Eric Roberts.

Sabato 19 febbraio

Cinema e telefilm, oltre al meglio della «Corrida» (Canale 5) di Flavio Insinna, costituiscono l’alternativa generalista alla serata finale del Festival. Su Raidue appuntamento con gli inediti di «Cold Case» e «The Good Wife», su Raitre il film «Arctic Tale», su Italia 1 la prima tv di «Uibù – Fantasmino fifone», su Rete 4 due inediti del telefilm «Lie to Me». Sulle pay tv, grande calcio con l’anticipo di Serie A.