03 Dicembre 2011 | 14:49

PILLOLE DI AUDITEL: oltre 5.600.000 spettatori (22,42%) per il debutto di Checco Zalone

Il debutto su Canale 5 dell’atteso one man show di Checco Zalone, «Resto umile world tour», ha avuto un ascolto medio di 5.607.000 spettatori, pari al 22,42% di share. L’arrivo del comico pugliese nella prima serata non ha avuto effetti negativi sugli ascolti de «I migliori anni» (Raiuno), che anzi ieri è salito a una media di 4.697.000 spettatori (18,85), la più alta di questa edizione...

 di

PILLOLE DI AUDITEL: oltre 5.600.000 spettatori (22,42%) per il debutto di Checco Zalone

Il debutto su Canale 5 dell’atteso one man show di Checco Zalone, «Resto umile world tour», ha avuto un ascolto medio di 5.607.000 spettatori, pari al 22,42% di share. L’arrivo del comico pugliese nella prima serata non ha avuto effetti negativi sugli ascolti de «I migliori anni» (Raiuno), che anzi ieri è salito a una media di 4.697.000 spettatori (18,85), la più alta di questa edizione...

03 Dicembre 2011 | 14:49 di

Checco Zalone

Il debutto su Canale 5 dell’atteso one man show di Checco Zalone, «Resto umile world tour», ha avuto un ascolto medio di 5.607.000 spettatori, pari al 22,42% di share. Si tratta del miglior risultato di questa stagione (in valori assoluti) per un varietà o un reality Mediaset in prima serata.

L’arrivo del comico pugliese nella prima serata non ha avuto effetti negativi sugli ascolti de «I migliori anni» (Raiuno), che anzi ieri è salito a una media di 4.697.000 spettatori (18,85), la più alta di questa edizione.

In crescita anche l’audience dell’altro one man show del venerdì, «Italialand» (La7) di Maurizio Crozza, che ieri è stato seguito da 2.501.000 spettatori (9%).

Sorrisi.com su Twitter