14 Marzo 2015 | 20:04

Red Canzian operato per un aneurisma rassicura i suoi fan

Il bassista dei Pooh ha subito un intervento al cuore e ha deciso di rendere pubblica la notizia per smentire le "voci" che iniziavano a circolare sul web

 di Lorenzo Di Palma

Red Canzian operato per un aneurisma rassicura i suoi fan

Il bassista dei Pooh ha subito un intervento al cuore e ha deciso di rendere pubblica la notizia per smentire le "voci" che iniziavano a circolare sul web

Foto: Red Canzian  - Credit: © Bruno Marzi/SplashNews

14 Marzo 2015 | 20:04 di Lorenzo Di Palma

Bruno "Red" Canzian, il bassista dei Pooh, è stato operato al cuore per un aneurisma lo scorso 25 febbraio, ma sta bene e ha deciso di rendere pubblica la notizia per rassicurare i suoi fan.

Lo ha fatto tramite la sua pagina Facebook, proprio per “correggere” strane voci che hanno iniziato a circolare: «Avevo deciso di non parlare ancora del “tagliando“ che ho dovuto affrontare con una certa urgenza il 25 febbraio a Roma, ma ora sono costretto a farlo… la notizia gira “imperfetta“ sul web, nelle radio e in tv, e rischia di creare inutili preoccupazioni tre le persone che mi vogliono bene. Sì, ho avuto un intervento al cuore, a causa di un aneurisma che tenevo d’occhio da oltre dieci anni e che improvvisamente ha deciso di fare il “suo lavoro”… e ha cominciato ad aprirsi…»

Oggi, poi, l’artista vicentino ha pubblicato un video che lo riprende in buona forma, anche se con la voce ancora un po’ bassa e per smentire eventuali voci rassicura. “È quasi tutto a posto…”.