19 Febbraio 2015 | 11:02

Per Roberto Vecchioni un concerto speciale

L'orchestra Cherubini accompagna il prof. della musica italiana in un live al conservatorio di Milano

 di Silvia Perazzino

Per Roberto Vecchioni un concerto speciale

L'orchestra Cherubini accompagna il prof. della musica italiana in un live al conservatorio di Milano

Foto: Roberto Vecchioni  - Credit: © Paolo De Francesco

19 Febbraio 2015 | 11:02 di Silvia Perazzino

I brani più amati del cantautore Roberto Vecchioni riarrangiati dall'orchestra giovanile Luigi Cherubini. Un evento unico che si svolgerà al Conservatorio di Milano il prossimo giovedì 12 marzo. Un'occasione speciale per riascoltare intramontabili canzoni come «Il bandolero stanco», «I colori del buio», «Io non appartengo più», «Chiamami ancora amore» e «Ho conosciuto il dolore» in una versione inedita e originale.

L'orchestra Cherubini è stata fondata nel 2004 sotto la direzione del maestro Riccardo Muti ed è formata da strumentisti provenienti da tutte le regioni d'Italia e non ancora trentenni. In oltre dieci anni di grande musica ha accompagnato artisti del calibro di Claudio Abbado, Ute Lemper e il pianista prodigio Lang Lang. E ora è stata chiamata dal prof. della canzone italiana per questo appuntamento all'insegna dell'amarcord e delle emozioni. Info e biglietti su Ticketone.