Home Live newsSerie Tv: Mad Men chiude e finisce al museo

29 Marzo 2015 | 20:14

Serie Tv: Mad Men chiude e finisce al museo

La settima stagione della fiction, in partenza il prossimo 5 aprile, sarà l’ultima. Gli oggetti e gli abiti di scena saranno esposti allo Smithsonian di Washington

 di Lorenzo Di Palma

Serie Tv: Mad Men chiude e finisce al museo

La settima stagione della fiction, in partenza il prossimo 5 aprile, sarà l’ultima. Gli oggetti e gli abiti di scena saranno esposti allo Smithsonian di Washington

Foto: Mad men: il cast della settima stagione al completo  - Credit: © AMC

29 Marzo 2015 | 20:14 di Lorenzo Di Palma

La settima stagione di Mad Men, la serie cult sui pubblicitari degli anni Sessanta vincitrice di innumerevoli premi, sarà l’ultima e partirà il prossimo 5 aprile. La casa di produzione AMC e il creatore della serie creatore Matthew Weiner, hanno annunciato infatti che dopo questa non ci sarà un’altra stagione e gli oggetti e gli abiti di scena saranno regalati (ed esposti) allo Smithsonian di Washington, il museo nazionale di storia americana.

Gli interpreti, Jon Hamm, Christina Hendricks e John Slattery, nonché il creatore della serie Matthew Weiner hanno infatti donato molti oggetti di scena al museo, tra cui alcuni pezzi “iconici” dello show, come il trench e il Fedora grigio del protagonista Don Draper.

Ma oltre ai costumi e agli oggetti di scena, anche bozzetti, script e persino un mobile bar del set troveranno posto nell’esposizione di Washington. A dimostrazione, ancora una volta, del perfezionismo dei produttori americani che nella fiction hanno ricostruito maniacalmente gli anni ’60 con moltissimi “pezzi” originali del periodo. L’esposizione sarà visitabile dal 1 luglio prossimo.