07 Marzo 2015 | 15:12

Un 8 marzo all’insegna di Anna Magnani

Il sorriso contagioso e lo sguardo a dir poco intenso dell’attrice diventano il simbolo di tutte le donne italiane. Una gallery di 20 bellissime foto per ricordarla

 di Lorenzo Di Palma

Un 8 marzo all’insegna di Anna Magnani

Il sorriso contagioso e lo sguardo a dir poco intenso dell’attrice diventano il simbolo di tutte le donne italiane. Una gallery di 20 bellissime foto per ricordarla

Foto: Anna Magnani  - Credit: © Olycom

07 Marzo 2015 | 15:12 di Lorenzo Di Palma

"Un omaggio a una donna che ha avuto un ruolo tanto importante nella nostra città, per celebrare le donne che ogni giorno sono protagoniste delle proprie vite, in grado di autodeterminarsi e rappresentare una fonte di ispirazione per tutte le altre” così il Campidoglio motiva la giornata interamente dedicata ad Anna Magnani, “ai suoi mille volti e alle sue molteplici sfaccettature, ai suoi memorabili personaggi" che Roma ha organizzato per l’8 marzo alla Casa del Cinema a Villa Borghese.

Una giornata che comincia già questa sera con la proiezione dell’immagine di Anna Magnani sulla piazza del Campidoglio, dalle 18.30 fino alle 24. Domenica, 8 marzo, invece, alle ore 11.30 alla Casa del Cinema, Anna Magnani verrà ricordata dal giornalista Giancarlo Governi, con il supporto di video e di un’intervista proveniente dalle Teche Rai. Mentre nel pomeriggio, alle 15 e alle 17, saranno proiettati, due film di Anna Magnani: L’onorevole Angelina e Abbasso la ricchezza.

Anche Ravenna, la città d’origine della famiglia di Anna Magnani ha dedicato alla grande attrice la mostra, “15 Fotografi per Anna” curata da Sergio Toffetti, con immagini della Fototeca della Cineteca Nazionale che rimarrà aperta fino al 29 marzo. Inoltre sempre a Ravenna domani alle 11 è in programma l’intitolazione di una piazzetta all’attrice e la proiezione di Roma città aperta di Roberto Rossellini in versione restaurata.