22 Agosto 2011 | 15:01

Vasco Rossi a riposo per due mesi, annullati i prossimi concerti del Kom 011 Tour e la partecipazione alla Mostra di Venezia

Vasco Rossi dovrà stare a riposo assoluto per almeno due mesi. Lo ha deciso l’equipe medica della clinica privata bolognese Villalba. Il bollettino sulle condizioni di salute del rocker di Zocca è stato diffuso da Tania Sachs, sua storica portavoce: «Si ritiene questo necessario al fine di non compromettere l'esito delle terapie mediche a cui è attualmente sottoposto»...

 di

Vasco Rossi a riposo per due mesi, annullati i prossimi concerti del Kom 011 Tour e la partecipazione alla Mostra di Venezia

Vasco Rossi dovrà stare a riposo assoluto per almeno due mesi. Lo ha deciso l’equipe medica della clinica privata bolognese Villalba. Il bollettino sulle condizioni di salute del rocker di Zocca è stato diffuso da Tania Sachs, sua storica portavoce: «Si ritiene questo necessario al fine di non compromettere l'esito delle terapie mediche a cui è attualmente sottoposto»...

22 Agosto 2011 | 15:01 di

Vasco Rossi all'entrata della clinica Villalba di Bologna (foto ANSA)

Vasco Rossi dovrà stare a riposo assoluto per almeno due mesi. Lo ha deciso l’equipe medica della clinica privata bolognese Villalba. Il bollettino sulle condizioni di salute del rocker di Zocca è stato diffuso da Tania Sachs, sua storica portavoce:

«Le condizioni attuali di Vasco Rossi non consentono che il paziente svolga alcuna attività fisica per ulteriori due mesi da oggi. Si ritiene questo necessario al fine di non compromettere l’esito delle terapie mediche a cui è attualmente sottoposto. Si rende necessario, quindi, riposo assoluto per almeno sessanta giorni dalla data odierna e terapia medica appropriata».

Vasco Rossi era atteso nei prossimi giorni con le nuove date del Kom.011 tour (sabato a Torino, il 2 settembre a Udine, il 6 a Bologna e l’11 ad Avellino) e il 5 settembre al festival del cinema di Venezia per presentare il film sulla sua vita girato dai registi Alessandro Paris e Sibylle Righetti.