Home MusicaAldo Vitali, l’editoriale del direttore: «Quelle margherite al posto della barba»

18 Giugno 2013 | 04:56

Aldo Vitali, l’editoriale del direttore: «Quelle margherite al posto della barba»

Questa settimana parliamo di fiori. Naturalmente, delle margheritine che circondano il viso di Jovanotti in copertina (lo preferite così o con la barba? O addirittura senza barba, come una volta?)...

 di Aldo Vitali

Aldo Vitali, l’editoriale del direttore: «Quelle margherite al posto della barba»

Questa settimana parliamo di fiori. Naturalmente, delle margheritine che circondano il viso di Jovanotti in copertina (lo preferite così o con la barba? O addirittura senza barba, come una volta?)...

18 Giugno 2013 | 04:56 di Aldo Vitali

Questa settimana parliamo di fiori. Naturalmente, delle margheritine che circondano il viso di Jovanotti in copertina (lo preferite così o con la barba? O addirittura senza barba, come una volta?). Quelle margheritine le ho viste per la prima volta in piena notte, mentre con Lorenzo ci scambiavamo sms: lui era in uno studio fotografico e mi proponeva tante strane e geniali idee su come comparire sulla copertina di Sorrisi dopo quella, nel novembre scorso, che annunciava la sua splendida (e infinita) raccolta «Backup».

Penso, senza giri di parole, che Jovanotti sia un genio. E lo penso dalla prima volta che l’ho incontrato, più di 25 anni fa, quando lo intervistai, credo, per primo e quando ancora moltissimi critici musicali lo consideravano al massimo un ragazzino simpatico che dopo qualche canzoncina sarebbe sparito nel nulla (salvo poi, dopo qualche tempo, e senza alcuna autocritica, considerarlo un filosofo). Le margherite di Jovanotti sono la prova di come la fantasia, in certi fortunati casi, sia sempre al potere. E anche la dimostrazione che per fare qualcosa di originale non servono gli effetti speciali. Basta, appunto, guardarsi in giro. Avete presente quante margherite ci sono ancora nei prati? Ecco, se non le avete notate, ci ha pensato Lorenzo il magnifico.

av@mondadori.it
@aldovitali