Home MusicaCanzoniHalsey e The Chainsmokers: il successo di «Closer»

26 Settembre 2016 | 16:22

Halsey e The Chainsmokers: il successo di «Closer»

La canzone racconta la storia di due ragazzi che si rivedono dopo quattro anni e si innamorano ancora l'uno dell'altra

 di Valentina Cesarini

Halsey e The Chainsmokers: il successo di «Closer»

La canzone racconta la storia di due ragazzi che si rivedono dopo quattro anni e si innamorano ancora l'uno dell'altra

Foto: Andrew Taggart dei The Chainsmokers e Halsey agli MTV Video Music Awards 2016 al Madison Square Garden di New York  - Credit: © Getty Images

26 Settembre 2016 | 16:22 di Valentina Cesarini

Fino a due anni fa Halsey, nome d'arte di Ashley Nicolette Frangipane, era solo una ragazza di origini italiane che aveva abbandonato il college e dormiva dove capitava in giro tra New Jersey, Lower East Side (New York) e Bedford Stuyvesant (Brooklyn). Oggi la cantante vive a Los Angeles ed è una star del pop che è letteralmente esplosa con il successo di «New Americana».

Ora, grazie alla collaborazione con The Chainsmokers (duo di DJ e produttori statunitense composto da Andrew Taggart e Alex Pall), è tornata in vetta alle classifiche di tutto il mondo con  «Closer». La canzone racconta la storia di due ragazzi che si rincontrano dopo quattro anni e tornano a innamorarsi l'uno dell'altra.

Lo pseudonimo di Halsey è un anagramma del nome anagrafico Ashley, simbolo del disturbo bipolare che le è stato diagnosticato: Halsey è un'artista abituata al caos famigliare, a vivere in situazioni dominate dall'entropia. Per questo motivo il suo concept album Badlands racconta la sensazione di intrappolamento in una città immaginaria (e distopica).


Ad appassionarsi alla hit "Closer" non sono stati solo i fan, ma anche alcuni artisti: Shaun Frank, R3hab, Wuki e Robotaki hanno infatti deciso di produrre alcuni remix del pezzo, che reinterpretano la canzone in chiave EDM (e non solo).