Mina e Celentano: il primo ascolto di «Amami Amami»

Dal 21 ottobre il brano che accompagna il ritorno delle due voci, assieme dopo 18 anni

21 Ottobre 2016 | 11:35

Mina e Celentano: il primo ascolto di «Amami Amami»

Dal 21 ottobre il brano che accompagna il ritorno delle due voci, assieme dopo 18 anni

 di Alessandro Alicandri

21 Ottobre 2016 | 11:35 di Alessandro Alicandri

Dopo 18 anni, dal 21 ottobre le voci di Adriano Celentano e Mina sono tornate assieme con il singolo «Amami amami», tango moderno mescolato a sonorità disco dance, un inno dedicato alla forza dell'amore che per sonorità e intenzioni ammicca a due pubblici. Quello più tradizionale che ama le fisarmoniche e il gusto neomelodico, ma anche la freschezza adatta alle radio.

Il videoclip, girato in California, mostra dei ragazzi in giro per la città tra murales, skate e vita urbana. La musica è firmata da Idan Raichel (artista israeliano che realizza e canta brani di world music molto attuali) mentre il testo è del cantautore romano Riccardo Sinigallia (ha partecipato a Sanremo nel 2014). 

L'arrangiamento del brano è curato da Massimiliano Pani e Ugo Bongianni. Il missaggio è di Pino Pischetola presso i Pinaxa Studio.

Il nuovo album del duo, «Le migliori», verrà pubblicato l'11 novembre e sarà proprio come questo brano: un progetto all'insegna dell'innovazione, distante per sonorità e autori da «Mina Celentano» del 1998. I due artisti si sono incontrati più volte nella fase ideativa (selezionando tra circa 200 brani) per poi occuparsi delle registrazioni separati, nelle rispettive residenze di Lugano e Galbiate.