05 Ottobre 2015 | 20:26

I Deep Purple tornano a suonare in Italia

Il 6 novembre la storica band inglese dal vivo a Roma. Aprirà lo show la Treves Blues Band

 di Lorenzo Di Palma

I Deep Purple tornano a suonare in Italia

Il 6 novembre la storica band inglese dal vivo a Roma. Aprirà lo show la Treves Blues Band

Foto: Ian Gillan e Steve Morse,, voce e chitarra degli attuali Deep Purple  - Credit: © SplashNews

05 Ottobre 2015 | 20:26 di Lorenzo Di Palma

L’appuntamento per nostalgici e non è per venerdì 6 novembre al Palalottomatica di Roma, dove suoneranno i Deep Purple, la storica band inglese all’origine di tutto l’hard rock e l’heavy metal contemporaneo (con i Led Zeppelin e i Black Sabbath), nella sua più recente formazione che comprende Ian Gillan alle voce, Steve Morse alla chitarra, Roger Glover al basso, Don Airey alle tastiere e il fondatore Ian Paice alla batteria. 

Il tour mondiale dei Deep Purple segue l’ultimo disco della band, Now What?!, che ha riscosso un grande successo in diversi paesi, tra cui Italia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Norvegia e Russia (dove è diventato disco d’oro). Nelle date del nuovo tour, il gruppo alternerà i brani dell’ultimo album ai grandi e indimenticabili classici che li hanno resi celebri in oltre 45 anni di onorata carriera.

Ad aprire il concerto italiano sarà la Treves Blues Band capitanata da Fabio Treves, conosciuto come il Puma di Lambrate, che da più di 40 anni tiene alta la bandiera del blues italiano. Nel corso della sua carriera ha collaborato con diverse leggende del blues come Chuck Leavell, Mike Bloomfield, Roy Rogers, Dave Kelly, Willy DeVille, John Popper, Warren Haynes e molti altri, ed è l’unico artista italiano ad aver suonato sul palco con il grande genio Frank Zappa.