Martina “Tini” Stoessel in tour nel 2017, il video e l’intervista

La star della serie Disney "Violetta" presenta il tour che partirà nel 2017 e ci racconta la nuova fase della sua vita

12 Ottobre 2016 | 19:13

Martina “Tini” Stoessel in tour nel 2017, il video e l’intervista

La star della serie Disney "Violetta" presenta il tour che partirà nel 2017 e ci racconta la nuova fase della sua vita

 di Valentina Cesarini

12 Ottobre 2016 | 19:13 di Valentina Cesarini

La giovane Martina Stoessel, in arte Tini, è pronta ad affrontare un nuovo capitolo della sua vita e carriera: a 19 anni, la ragazza ex protagonista della serie tv Disney Violetta, si prepara ad affrontare il tour del 2017 Tini - Got Me Started che toccherà anche l'Italia (il 28 marzo a Milano e il 30 marzo a Roma), per la promozione del suo (omonimo) album di debutto. La star argentina, dopo un fortunato esordio al cinema con il film Tini - La Nuova Vita di Violetta, non sembra spaventata dagli obiettivi lavorativi che la aspettano nei prossimi mesi.

Ciao Martina. Hai iniziato il tuo successo con la TV, quest'anno hai esordito al cinema e ora il tour: qual è il palco che ti emoziona e entusiasma di più?
Non saprei decidere, perché sono molto diversi: in un caso sali e hai le persone intorno a te con cui puoi interagire, una sensazione indescrivibile; nel caso della recitazione è tutto il contrario, perché non hai il pubblico davanti a te ma sai che quel pubblico poi vedrà il tuo lavoro. La cosa più bella per me è riuscire a mischiare tutto, il ballo, il canto e la recitazione.

Per questo disco hai scritto tu le canzoni o ti sei affidata agli autori?
È stato un processo che è durato circa un anno. Ho scelto le canzoni insieme ai miei collaboratori, che mi hanno permesso di togliere o aggiungere quello che volevo.

C'è una canzone alla quale sei particolarmente affezionata?
Ce ne sono tre: Handwritten, Great Escape e Got Me Started, che sarà anche il nuovo singolo.

Quando giri per il mondo, c'è qualcuno della tua famiglia che ti accompagna?
Sono sempre accompagnata da qualcuno della famiglia; a volte mi tocca dire "Tornate a Buenos Aiares, state tranquilli!» A volte ci sono con me anche delle amiche molto fidate.

La nuova vita di "Tini" prevede una crescita e un futuro da donna adulta, non più bambina. C'è qualcosa dell'infanzia che ti manca?
Ho vissuto tutto ciò che volevo, non rimpiango niente. Oggi sono qui grazie al mio passato; adesso è il momento di una nuova fase.

Cosa pensi dei tuoi fan italiani?
Li adoro, mi hanno sempre dato un amore incondizionato!