01 Ottobre 2016 | 17:59

Elio torna alla musica classica con “Pierino e il lupo a Hollywood”

La voce delle Storie Tese, interpreta tutti i personaggi nella rivisitazione della popolare fiaba con musiche dell’Orchestra nazionale giovanile tedesca

 di Lorenzo Di Palma

Elio torna alla musica classica con “Pierino e il lupo a Hollywood”

La voce delle Storie Tese, interpreta tutti i personaggi nella rivisitazione della popolare fiaba con musiche dell’Orchestra nazionale giovanile tedesca

Foto: Elio  - Credit: © SplashNews

01 Ottobre 2016 | 17:59 di Lorenzo Di Palma

Elio delle Storie Tese torna, visto che è diplomato in flauto traverso al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, alla musica classica con “Pierino e il lupo a Hollywood”, disco che è la versione italiana di un progetto che in America ha la voce di Alice Cooper, pubblicato dalla prestigiosa etichetta Deutsche Grammophon, che rivisita il capolavoro di Sergej Prokofiev ambientandolo a Los Angeles, dove Pierino dà la caccia al lupo, ma costruisce anche robot, con musiche di Wagner, Mussorgsky, Mahler, Schumann o Puccini, alternati allo stesso Prokofiev.

Con l’accompagnamento dell'Orchestra nazionale giovanile tedesca diretta da Alexander Shelley, Elio interpreta tutti i personaggi della popolare fiaba, ma rivisitati a modo suo: "Non sono un attore, ma ho avuto l'assistenza di tutti qui e dall'America", ha spiegato Elio, “Da anni nel mio piccolo in teatro porto e invento cose con lo stesso obiettivo di questo disco, avvicinare alla classica non solo i bimbi ma tutto il pubblico che non è interessato, perché penso che sia un mondo molto più interessante del pop dal punto di vista della composizione, dei temi trattati, della qualità degli esecutori e degli interpreti, solo che non viene porto nel modo giusto”.

Elio non è comunque nuovo ad esperienze del genere. Già nel 2000 partecipò interpretando Mackie, a una versione de “L’Opera da tre soldi” dell'Accademia di Santa Cecilia, fino alle collaborazioni con Luca Lombardi, fra cui “Il re nudo” nel 2009.