23 Luglio 2011 | 19:38

È morta Amy Winehouse. Avrebbe compiuto 28 anni a settembre

La cantante Amy Winehouse è stata trovata morta nella sua casa a Londra. Secondo le prime indiscrezioni la causa del decesso potrebbe essere un'overdose di alcol e farmaci. Avrebbe compiuto 28 anni a settembre. Vincitrice di cinque premi Grammy, aveva tentato più volte di liberarsi dalla tossicodipendenza e dall'alcolismo...

 di

È morta Amy Winehouse. Avrebbe compiuto 28 anni a settembre

La cantante Amy Winehouse è stata trovata morta nella sua casa a Londra. Secondo le prime indiscrezioni la causa del decesso potrebbe essere un'overdose di alcol e farmaci. Avrebbe compiuto 28 anni a settembre. Vincitrice di cinque premi Grammy, aveva tentato più volte di liberarsi dalla tossicodipendenza e dall'alcolismo...

Foto: LA CANTANTE AMY WINEHOUSE IN CONCERTO A BELGRADO

23 Luglio 2011 | 19:38 di

Amy Winehouse

La cantante Amy Winehouse è stata trovata morta nella sua casa a Londra. Secondo le prime indiscrezioni la causa del decesso potrebbe essere un’overdose di alcol e farmaci. Avrebbe compiuto 28 anni a settembre. Alla stessa età sono morti Jim Morrison, Janis Joplin. Kurt Cobain e Jimi Hendrix.

A giugno era stato annullato il suo tour europeo dopo il concerto di Belgrado del 18, quando l’artista, visibilmente alterata, era stata fischiata. Tra le tappe saltate, quella di Lucca del 16 luglio.

Winehouse, vincitrice di cinque premi Grammy, aveva tentato più volte di liberarsi dalla tossicodipendenza e dall’alcolismo. Nel 2007 era stata ricoverata per un’overdose di eroina, ecstasy, cocaina e alcol. Si era salvata per un soffio.

L’ultima apparizione pubblica della Winehouse è dello scorso mercoledì, quando si era esibita a sorpresa con la figlioccia Dionne Bromfield alla Roundhouse di Camden, a Londra, invitando il pubblico a comprare l’album della Bromfield.