11 Maggio 2017 | 16:56

Eurovision 2017, seconda semifinale: guida e scaletta

Il secondo appuntamento con l'evento internazionale va in onda su Rai 4 in diretta da Kiev. Questa sera gli italiani non sono chiamati a votare

 di Stefano Gradi

Eurovision 2017, seconda semifinale: guida e scaletta

Il secondo appuntamento con l'evento internazionale va in onda su Rai 4 in diretta da Kiev. Questa sera gli italiani non sono chiamati a votare

Foto: I presentatori dell'Eurovision Song Contest 2017 Timur Miroshnychenko, Oleksandr Skichko e Volodymyr Ostapchuk  - Credit: © Andres Putting

11 Maggio 2017 | 16:56 di Stefano Gradi

Oggi giovedì 11 maggio 2017 va in onda la seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest. In gara ci saranno 18 dei 42 Paesi partecipanti quest'anno. Dopo una votazione (che oggi però non coinvolgerà l'Italia) rimarranno in gara soltanto 10 nazioni, che passeranno alla finale di sabato 13 maggio.

La diretta italiana inizia alle 20.50 su Rai 4. La serata sarà commentata in diretta da Andrea Delogu e Diego Passoni e sarà trasmessa in diretta anche da Rai Radio 2.

Lo show può anche essere seguito in live streaming sul sito ufficiale della manifestazione: eurovision.tv.

Se volete commentare sui social la serata mentre guardate le esibizioni, questi sono gli hashtag ufficiali: #ESC2017, #Eurovision, #CelebrateDiversity e #12points.

La scaletta della seconda semifinale

Ecco le nazioni che si esibiscono nella seconda semifinale, il nome dell'artista e il titolo del brano, in ordine di uscita.

1. Serbia: Tijana Bogićević - «In Too Deep»
2. Austria: Nathan Trent - «Running On Air»
3. Macedonia: Jana Burčeska - «Dance Alone»
4. Malta: Claudia Faniello - «Breathlessly»
5. Romania: Ilinca ft. Alex Florea - «Yodel It!»
6. Olanda: OG3NE - «Lights and Shadows»

7. Ungheria: Joci Pápai - «Origo»
8. Danimarca: Anja - «Where I Am»
9. Irlanda: Brendan Murray - «Dying to Try»
10. San Marino: Valentina Monetta and Jimmie Wilson - «Spirit of the Night»
11. Croazia: Jacques Houdek - «My Friend»
12. Norvegia: JOWST - «Grab The Moment»

13. Svizzera: Timebelle - «Apollo»
14. Bielorussia: Naviband - «Story of My Life»
15. Bulgaria: Kristian Kostov - «Beautiful Mess»
16. Lituania: Fusedmarc - «Rain Of Revolution»
17. Estonia: Koit Toome & Laura - «Verona»
18. Israele: IMRI - «I Feel Alive»