12 Febbraio 2009 | 18:30

I concorrenti di Sanremo 2009: Karima

Karima Ammar (Livorno, 28/5/1985, Gemelli) nasce da padre algerino e madre italiana. Karima in arabo significa «generosa». Dal 2008 è iscritta al Conservatorio di Cuneo (indirizzo afro-americano) e studia per diplomarsi in Ragioneria. Inizia a cantare alle elementari, segue un coro gospel, poi un musical e serate jazz. A 17 anni è a «Domenica In», […]

 di

I concorrenti di Sanremo 2009: Karima

Karima Ammar (Livorno, 28/5/1985, Gemelli) nasce da padre algerino e madre italiana. Karima in arabo significa «generosa». Dal 2008 è iscritta al Conservatorio di Cuneo (indirizzo afro-americano) e studia per diplomarsi in Ragioneria. Inizia a cantare alle elementari, segue un coro gospel, poi un musical e serate jazz. A 17 anni è a «Domenica In», […]

12 Febbraio 2009 | 18:30 di

Karima
Karima

Karima Ammar (Livorno, 28/5/1985, Gemelli) nasce da padre algerino e madre italiana. Karima in arabo significa «generosa». Dal 2008 è iscritta al Conservatorio di Cuneo (indirizzo afro-americano) e studia per diplomarsi in Ragioneria. Inizia a cantare alle elementari, segue un coro gospel, poi un musical e serate jazz. A 17 anni è a «Domenica In», nel 2006 partecipa ad «Amici» su Canale 5 e si classifica seconda. «Amo cantare la musica black perché  grazie alla mia origine algerina ho le corde vocali più spesse e la voce più adatta». Per Sanremo ha composto «Come in ogni ora» con la collaborazione del grande maestro Burt Bacharach, conosciuto grazie al suo manager. È una ballad pop, racconta l’amore di una donna per un uomo sposato.