04 Ottobre 2011 | 07:20

ESCLUSIVO Laura Pausini racconta solo a Sorrisi il suo ritorno dopo due anni di assenza

Laura Pausini rompe il silenzio e torna ai suoi fan dopo due anni di assenza. Lo fa attraverso una lettera, pubblicata sul numero di Sorrisi in edicola da martedì 4 ottobre, in cui racconta i nuovi progetti, il nuovo lavoro, ma anche i due anni trascorsi con la sua famiglia. "Sono passati due anni, mi sembra impossibile, per me sono volati" esordisce l'artista italiana più apprezzata all'estero "ma non ho mai smesso di amare questo lavoro che considero una grandissima fortuna"...

 di

ESCLUSIVO Laura Pausini racconta solo a Sorrisi il suo ritorno dopo due anni di assenza

Laura Pausini rompe il silenzio e torna ai suoi fan dopo due anni di assenza. Lo fa attraverso una lettera, pubblicata sul numero di Sorrisi in edicola da martedì 4 ottobre, in cui racconta i nuovi progetti, il nuovo lavoro, ma anche i due anni trascorsi con la sua famiglia. "Sono passati due anni, mi sembra impossibile, per me sono volati" esordisce l'artista italiana più apprezzata all'estero "ma non ho mai smesso di amare questo lavoro che considero una grandissima fortuna"...

04 Ottobre 2011 | 07:20 di


Laura Pausini rompe il silenzio e torna ai suoi fan dopo due anni di assenza. Lo fa attraverso una lettera, pubblicata sul numero di Sorrisi in edicola da martedì 4 ottobre, in cui racconta i nuovi progetti, il nuovo lavoro, ma anche i due anni trascorsi con la sua famiglia.

“Sono passati due anni, mi sembra impossibile, per me sono volati” esordisce l’artista italiana più apprezzata all’estero “ma non ho mai smesso di amare questo lavoro che considero una grandissima fortuna”.

Laura, proprio con una lettera al nostro giornale, aveva annunciato il ritiro dalle scene per due anni e oggi, con il nuovo singolo “Benvenuto”, appena uscito e già in vetta a tutte le classifiche internazionali, torna alle scene e racconta il suo ritorno dalle colonne di Sorrisi.

“Molti mi fermavano, mi facevano gli auguri, mi chiedevano se era in arrivo un figlio, ma non mi sono fermata per questo. Mi sono fermata per fare LA figlia…non per fare UNA figlia! E sono ben contenta di averla fatta e di aver dedicato il “mio” tempo alla mia famiglia e alle cose più care che ho”.

Quattro Grammy, 45 milioni di dischi venduti, la Pausini racconta il suo nuovo impegno, il disco “Inedito” e una nuova avventura, nata da un periodo di grande calma, di grandi riflessioni.

Le lettera racconta i prossimi appuntamenti professionali che la vedranno impegnata in un lunghissimo tour mondiale ma è anche l’occasione per parlare dei suoi affetti più sinceri.