03 Febbraio 2015 | 16:55

Lionel Richie: vi aspetto al mio concerto di Milano

La popstar americana torna in Italia il 13 febbraio con un grande show al Forum di Assago. Ad applaudirlo ci saranno anche i lettori di Sorrisi

 di Alberto Rivaroli

Lionel Richie: vi aspetto al mio concerto di Milano

La popstar americana torna in Italia il 13 febbraio con un grande show al Forum di Assago. Ad applaudirlo ci saranno anche i lettori di Sorrisi

Foto: Lionel Richie

03 Febbraio 2015 | 16:55 di Alberto Rivaroli

Anche quando non canta ha una voce inconfondibile, e il suo entusiasmo  è davvero contagioso. «Per me venire in Italia è sempre una festa, e stavolta sarà speciale: una bomba!». Parola di Lionel Richie che, al telefono da Los Angeles, racconta a Sorrisi  il suo imminente tour europeo. Da febbraio a luglio il cantante dell’Alabama  (che in carriera ha venduto 100 milioni di dischi ed è stato un dominatore delle classifiche negli Anni 80) toccherà 12 Paesi e 31 città: per i fan italiani l’appuntamento è per venerdì 13 febbraio, unica data italiana, quando Lionel si esibirà al Mediolanum Forum di Assago (Milano).

Già il titolo dello show («All the hits All night long») la dice lunga: Richie celebra la sua storia riproponendo classici come «Easy», «Three times a lady», «Hello», «Say you say me», «Truly», «Dancing on the ceiling», fino all’inconfondibile «All night long», inserita dalla prestigiosa rivista Billboard nella classifica delle 100 canzoni più belle di tutti i tempi.
«Vorrei cantare tutti i miei successi, ma sono troppi!» scherza. « Al momento di fare la scaletta del concerto, ne ho dovuti mettere una dozzina in.. lista d’attesa: se  sarà possibile, però, li proporrò senz’altro».

Perché ha un rapporto speciale con l’Italia?
«Prima di tutto perché è bellissima, e infatti appena posso ci vengo in vacanza. Firenze, Portofino, il Lago di Como... Ma quello che è davvero entusiasmante non è tanto il mio feeling con l’Italia, ma… il feeling degli italiani con me! Ovunque canti, ne trovo qualcuno che mi festeggia: mi è capitato in Germania, in Australia, perfino in Giappone. No, non avrei mai potuto venire in Europa senza fare almeno una tappa da voi!».

Si è mai chiesto perché i suoi brani piacciono così tanto?
«Affrontano temi che toccano tutti. Quando qualcuno incontra una persona speciale, non vuole sentirsi dire “Sei simpatico, beviamo qualcosa insieme” ma “Ti amo, voglio vivere con te per sempre”. La gente desidera sognare, essere felice, e io ho sempre cercato di dare voce a queste emozioni».

E così ogni concerto si trasforma in una festa tra... amici.
«Non so perché i fan pagano un sacco di soldi per venirmi a vedere, e poi pretendono di cantare al posto mio! (ride di gusto). Scherzi a parte, è veramente fantastico avere con il pubblico un rapporto come il mio».

Perché, cos’ha di particolare?
«Glielo spiego subito: io amo la gente. Non può neppure immaginare quanti miei colleghi sono infastiditi dalle attenzioni dei fan: vorrebbero cantare, nei dischi o dal vivo, e poi essere lasciati in pace. Io lo trovo assurdo: è bellissimo essere amati».

Lei arriva in Italia proprio nella settimana del  Festival di Sanremo.
«Ci sono stato come ospite nel 2004, e mi hanno fatto sentire veramente un re. Non potevo fare un passo senza essere abbracciato, salutato... Una favola, mi creda. Un giorno o l’altro devo tornarci, a Sanremo...».     

Insomma, quello del 13 febbraio sarà un grande evento. Vi piacerebbe avere la possibilità di conoscere Lionel Richie, uno tra i più amati protagonisti della musica pop rock internazionale? Grazie a una grande iniziativa di Sorrisi, per alcuni di voi (ognuno con un accompagnatore) questo sogno potrebbe diventare realtà. Che cosa dovete fare? È molto semplice: entro l’8 febbraio inviate all’indirizzo di posta elettronica sorrisilive@mondadori.it una mail con nome, cognome, età, indirizzo, provincia e numero di telefono. Potreste avere la possibilità di incontrare Lionel Richie venerdì 13 febbraio al Mediolanum Forum di Assago (Milano), dove il cantante statunitense si esibirà alle 21 in una delle tappe del suo tour «All the hits All night long». Affrettatevi e inviate subito la vostra mail. Al concerto con Lionel Richie potreste esserci proprio voi!