11 Marzo 2009 | 15:23

L’ultima rivoluzione dell’iPod: adesso parla

Apple ha presentato il nuovo iPod shuffle, modello più piccolo ed economico della celebre gamma di lettori musicali. Si tratta, più che di un restyling, di una rivoluzione: per ridurre ulteriormente le già minuscole dimensioni (45,2 x 17,5 x 7,8 mm e 10,7 grammi di peso: quanto una pila stilo), i comandi sono stati spostati […]

 di

L’ultima rivoluzione dell’iPod: adesso parla

Apple ha presentato il nuovo iPod shuffle, modello più piccolo ed economico della celebre gamma di lettori musicali. Si tratta, più che di un restyling, di una rivoluzione: per ridurre ulteriormente le già minuscole dimensioni (45,2 x 17,5 x 7,8 mm e 10,7 grammi di peso: quanto una pila stilo), i comandi sono stati spostati […]

11 Marzo 2009 | 15:23 di

Il nuovo iPod Shuffle
Il nuovo iPod Shuffle

Apple ha presentato il nuovo iPod shuffle, modello più piccolo ed economico della celebre gamma di lettori musicali. Si tratta, più che di un restyling, di una rivoluzione: per ridurre ulteriormente le già minuscole dimensioni (45,2 x 17,5 x 7,8 mm e 10,7 grammi di peso: quanto una pila stilo), i comandi sono stati spostati direttamente sul cavo degli auricolari. Per ovviare alla mancanza di uno schermo attraverso il quale visualizzare le informazioni del brano musicale in riproduzione e le ulteriori opzioni, è stato introdotto un inedito sistema di sintezizzazione vocale (denominato «VoiceOver»). Con la pressione del pulsante di controllo sul cavetto delle cuffie, l’iPod shuffle «annuncia» il titolo della canzone, l’artista e il nome della playlist in quattrordici lingue, tra cui ovviamente l’italiano. La capacità di memoria, disponibile in un unico «taglio», è ora raddoppiata (4 GB, sufficienti per circa 800 canzoni), e anche l’autonomia è aumentata: ora raggiunge le 10 ore di riproduzione con una ricarica. Il prezzo del nuovo iPod Shuffle, in vendita da oggi, è di 75 euro.