12 Febbraio 2013 | 15:56

Modà, il blog: «Sanremo 2013, siamo qui, pronti più che mai»

Primo appuntamento oggi con il blog dei Modà, in esclusiva per Sorrisi.com dal 12 febbraio fino alla fine della kermesse di Raiuno. Il diario ufficiale della band pop più amata al Festival è qui: «Essere qui a Sanremo è un segnale importante, perché del Festival tanti ne parlano male, ma tutti vorrebbero esserci. E noi siamo qui, con grande umiltà, ancora una volta»...

 di

Modà, il blog: «Sanremo 2013, siamo qui, pronti più che mai»

Primo appuntamento oggi con il blog dei Modà, in esclusiva per Sorrisi.com dal 12 febbraio fino alla fine della kermesse di Raiuno. Il diario ufficiale della band pop più amata al Festival è qui: «Essere qui a Sanremo è un segnale importante, perché del Festival tanti ne parlano male, ma tutti vorrebbero esserci. E noi siamo qui, con grande umiltà, ancora una volta»...

12 Febbraio 2013 | 15:56 di

Primo appuntamento oggi con il blog dei Modà, in esclusiva per Sorrisi.com dal 12 febbraio fino alla fine della kermesse di Raiuno. Il diario ufficiale della band pop più amata al Festival, è qui.

Eccoci. Siamo a Sanremo da qualche giorno e la voglia di salire su quel palco a dal nostro arrivo a oggi sta diventando sempre più grande. Siamo felici di essere qui e di vivere tutto con grande serenità, il nostro obiettivo è concentrarci e dare il massimo. Come sempre.

Dopo la grande reazione del pubblico all’annuncio del tour, dopo il grande fermento che c’è attorno al nostro nuovo album «Gioia», essere qui a Sanremo è un segnale importante, perché del Festival tanti ne parlano male, ma tutti vorrebbero esserci. E noi siamo qui, con grande umiltà, ancora una volta.

Ho avuto un problema alla schiena ieri, credo sia uno stiramento, esibirmi mercoledì 13 sarà un buon modo per riprendermi. Cantare queste mie due canzoni è fondamentale per noi oggi, credo di averle provate 300 volte le canzoni, studiate nei dettagli, provate tantissimo.

Non perché non voglia errori di performance, possono capitare ed è una possibilità che bisogna sempre considerare, ma perché voglio che arrivi il messaggio dei pezzi che ho scritto, voglio che arrivi con forza a tutti voi.

Aspetto impaziente mercoledì sera per sapere cosa ne pensate. Siamo un po’ tesi, è la verità, ci auguriamo che anche questa volta vada tutto per il meglio. Nel frattempo, nell’attesa, la mia giornata è dedicata alla promozione e alla mia famiglia. Da mercoledì, spero, avremo modo anche di goderci questa meravigliosa città. Ci vediamo domani.

Vai allo SPECIALE SANREMO 2013