18 Maggio 2017 | 09:48

Chris Cornell è morto, addio al cantante dei Soundgarden

È scomparso a 52 anni il leader della band di «Black Hole Sun»

 di Redazione Sorrisi

Chris Cornell è morto, addio al cantante dei Soundgarden

È scomparso a 52 anni il leader della band di «Black Hole Sun»

Foto: Chris Cornell  - Credit: © Getty

18 Maggio 2017 | 09:48 di Redazione Sorrisi

Chris Cornell, il cantante dei Soundgarden, gruppo rock diventato famoso negli anni '90, si è spento a Detroit a 52 anni. Il suo agente Brian Bumbery ha dichiarato all'Associated Press che la sua morte è stata inaspettata e del tutto improvvisa, la moglie e la famiglia sono scioccati da questa perdita. La famiglia lavorerà attivamente con le autorità per verificare le cause della morte e ha chiesto la massima privacy.

I Soundgarden erano diventato famosi in tutto il mondo negli anni '90 durante la rivoluzione grunge partita da Seattle e il loro brano più popolare è stato senza dubbio «Black Hole Sun» del 1994. Si sono sciolti nel 1997 per poi tornare a riunirsi nel 2010. Il loro ultimo concerto si è tenuto il 4 maggio di quest'anno ad Atlanta.

Da solista ha anche inciso la canzone principale del film «Casino Royale» della saga di James Bond, dal titolo «You Know My Name».