15 Novembre 2015 | 11:22

Coldplay, una cover di “Imagine” per le vittime di Parigi

La band durante il concerto a Los Angeles ricorda le vittime dell'attentato terroristico con il brano simbolo. Madonna a Stoccolma intona "Like a Prayer"

 di Caterina Maconi

Coldplay, una cover di “Imagine” per le vittime di Parigi

La band durante il concerto a Los Angeles ricorda le vittime dell'attentato terroristico con il brano simbolo. Madonna a Stoccolma intona "Like a Prayer"

Foto: Coldplay

15 Novembre 2015 | 11:22 di Caterina Maconi

Anche il mondo della musica prende posizione dopo gli attentati terroristici che hanno sconvolto Parigi e tutto il mondo il 13 novembre. Le reazioni di cantanti, musicisti e band, diverse tra di loro, sono accomunate dalla volontà di fermarsi e riflettere su quanto accaduto.

Dopo il pianista che ha suonato Imagine fuori dal Bataclan, uno dei teatri dei tragici fatti, i Foo Fighters che hanno annullato il loro tour europeao e gli U2 che hanno cancellato la data parigina del loro concerto, che riproporranno "in una data più appropriata", altri artisti hanno preferito suonare.

I Coldplay durante la tappa di Los Angeles hanno espresso la vicinanza ai francesi suonando anche loro una cover di Imagine di John Lennon, inno simbolo.

Madonna, in concerto a Stoccolma, ha preferito non cancellare la sua tappa per "non darla vinta ai terroristi". Dopo un breve discorso per commemorare le vittime degli attentati e per esprimere la propria solidarietà, ha fatto osservare un minuto di silenzio ai 40mila spettatori e poi ha intonato la sua Like a Prayer.