17 Ottobre 2017 | 16:39

Il musical «Grease» arriva al Sistina e festeggia i suoi vent’anni italiani

Nella versione speciale del ventennale del musical nel nostro Paese, nei panni del protagonista Danny Zuko c’è Guglielmo Scilla. Accanto a lui Lucia Blanco nel ruolo di Sandy

 di Stefania Zizzari

Foto: Guglielmo Scilla (Danny) e Lucia Blanco (Sandy) in scena con il musical «Grease»
Credit: © Francesco Prandoni

«Grease» è arrivato al Teatro Sistina di Roma con il suo carico di energia, brillantina, gonne a ruota e una irresistibile voglia di far scatenare e sognare il pubblico con la sua musica, entrata ormai nell’immaginario collettivo di intere generazioni.

Ma non sarà un’edizione come le altre. Perché stavolta c’è un traguardo importante da festeggiare: i 20 anni di «Grease» in Italia, da quando Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, sulle orme di Olivia Newton-John e John Travolta del celeberrimo film del 1978, lanciarono la «Grease-mania» in tutti i teatri italiani.

• «Grease», un'emozione lunga 20 anni

E nella versione speciale del ventennale del musical nel nostro Paese, nei panni del protagonista Danny Zuko c’è Guglielmo Scilla, il Willwoosh del web (e uno degli #Amici in coppia con Alice Venturi, in «Pechino Express»). Accanto a lui Lucia Blanco nel ruolo di Sandy, la ragazza acqua e sapone che per conquistare Danny si trasforma in una donna sexy e irresistibile.

Il regista Saverio Marconi, lo stesso della prima edizione italiana del musical, ha ricreato le atmosfere travolgenti dell’America degli anni ’50, con il rock ‘n roll, i fast food, i giubbotti di pelle, il ciuffo alla Elvis, aggiungendo se possibile ancora più colore, luce e «brillantina», con le coreografie di Gillian Bruce e Mauro Simone, i costumi di Carla Accoramboni e la scenografia di Gabriele Moreschi.

Sono oltre 60 le persone, tra cast, team creativo e tecnico, impegnate a rendere, sera dopo sera, tutta la magia di questo spettacolo della Compagnia della Rancia.