19 Ottobre 2016 | 13:26

Le collaborazioni musicali che non ci aspettavamo

Ci hanno sorpreso e, a volte, deluso: i duetti più insoliti della storia della musica, da Lady Gaga e Tony Bennet fino ai Disclosure con Sam Smith

 di Giulia Ciavarelli

Le collaborazioni musicali che non ci aspettavamo

Ci hanno sorpreso e, a volte, deluso: i duetti più insoliti della storia della musica, da Lady Gaga e Tony Bennet fino ai Disclosure con Sam Smith

Foto: Tony Bennet e Lady Gaga "Cheek to Cheek"  - Credit: © Corbis

19 Ottobre 2016 | 13:26 di Giulia Ciavarelli

Due voci che si fondono e due personalità tanto diverse da non immaginare mai di vederle sullo stesso palco. È questo l’effetto di molte collaborazioni musicali, d’impatto sorprendenti ma dal risultato estremamente efficace.

Uno tra gli esempi di questo decennio è quello che vede insieme la più stravagante diva del pop Lady Gaga con Tony Bennet, il re dello swing e del jazz: la passione musicale che li ha uniti ha dato origine ad un disco, «Cheek to Cheek». Tanti i singoli di successo che hanno dominato le classifiche, nati proprio da incontri musicali inaspettati: da Pink e Nate Ruess, Hayley Williams e B.O.B, Nelly Furtado e Timbland, Disclosure con Sam Smith fino al trio Paul McCartney, Kanye West e Rihanna che si sono ritrovati insieme per incidere «FourFiveSeconds».

Da Luciano Pavarotti ed Eminem a Iggy Pop con i Sum41, vi proponiamo una galleria di immagini che ritraggono le collaborazioni più insolite della storia della musica internazionale.