13 Novembre 2016 | 13:15

Morto il rapper Cranio Randagio, partecipò a X Factor 2015

La tragedia dopo una festa a Roma. Ancora da chiarire le cause del decesso, forse fatale un mix di alcol e droghe

 di Simone Gorla

Morto il rapper Cranio Randagio, partecipò a X Factor 2015

La tragedia dopo una festa a Roma. Ancora da chiarire le cause del decesso, forse fatale un mix di alcol e droghe

Foto: Cranio Randagio  - Credit: © Facebook

13 Novembre 2016 | 13:15 di Simone Gorla

È morto in circostanze ancora da chiarire Cranio Randagio, nome d'arte di Vittorio Bos Andrei, 22 anni, il rapper che partecipò a X Factor nel 2015. Il cadavere del cantante è stato trovato, nella notte tra sabato 12 e domenica 13 novembre, in un appartamento nel quartiere Balduina a Roma, a casa di un amico dove aveva partecipato a una festa.

Secondo gli investigatori, che stanno ascoltando in queste ore amici e presenti alla notte di festa, la causa della morte, non ancora accertata, potrebbe essere un mix di alcol e droga.

Le rime di Cranio Randagio avevano convinto lo scorso anno Mika a selezionarlo per la sua squadra nell'edizione numero 9 di X Factor. Andrei stava per pubblicare il suo primo album dopo aver ricevuto migliaia di commenti positivi su Facebook e YouTube per la sua esibizione al talent musicale di Sky.