20 Settembre 2016 | 19:48

Targhe Tenco 2016: Niccolò Fabi e tutti gli altri vincitori

Motta vince per l’opera prima, “Bomba Intelligente” di Francesco Di Giacomo e Paolo Sentinelli la miglior canzone. Le premiazioni dal 20 al 22 ottobre all'Ariston di Sanremo

 di Lorenzo Di Palma

Targhe Tenco 2016: Niccolò Fabi e tutti gli altri vincitori

Motta vince per l’opera prima, “Bomba Intelligente” di Francesco Di Giacomo e Paolo Sentinelli la miglior canzone. Le premiazioni dal 20 al 22 ottobre all'Ariston di Sanremo

Foto: Niccolò Fabi, vincitore del premio per il miglior album dell'anno  - Credit: © Shirin Amini

20 Settembre 2016 | 19:48 di Lorenzo Di Palma

Sono stati annunciati a Genova i nomi dei vincitori delle Targhe Tenco, i premi assegnati sin dal 1984, dal Club Tenco facendo votare 230 giornalisti musicali italiani. I vincitori del 2016 sono Niccolò Fabi, Motta, Peppe Voltarelli, Claudia Crabuzza, James Senese & Napoli Centrale, Francesco Di Giacomo e Paolo Sentinelli con Elio e le Storie Tese.

Le Targhe verranno consegnate al Premio Tenco al Teatro Ariston di Sanremo nel corso della nuova edizione della manifestazione che durerà tre giorni, dal 20 al 22 ottobre.

In particolare la Targa per l'album dell'anno è andata a Fabi per il disco “Una somma di piccole cose”. Niccolò Fabi, che ha già vinto lo stesso premio tre anni fa per il disco “Ecco”, si esibirà all’Ariston la sera del 21 ottobre. Gli altri finalisti erano: Afterhours, “Folfiri o Folfox”; Gerardo Balestrieri, “Canzoni nascoste”; Vinicio Capossela, “Canzoni della Cupa”; Yo Yo Mundi, “Evidenti tracce di felicità”.

La Targa per l'album in dialetto va ex aequo a Claudia Crabuzza con il disco in catalano di Alghero "Com un soldat" e a James Senese & Napoli Centrale per "'O sanghe".

Motta - cantautore e polistrumentista ex Criminal Jokers - vince la Targa per l'opera prima con il suo disco di debutto da solista “La fine dei vent'anni” prodotto da Riccardo Sinigallia.

Il calabrese Peppe Voltarelli ha vinto fra gli “interpreti” con "Voltarelli canta Profazio", il disco dedicato al folksinger Otello Profazio, suo conterraneo.

Mentre la Targa per la miglior canzone è andata a Francesco Di Giacomo e Paolo Sentinelli, gli autori di “Bomba intelligente”, interpretata in disco dalla voce del compianto Francesco Di Giacomo con Elio e le Storie Tese. Questo è il video a "360°":